Gli irlandesi The Script lanciano il primo album

E’ ormai uno dei gruppi più giovani ed affermati e hanno spopolato in quasi tutto il mondo con il singolo d’esordio, We cry, e che gli ha portati a scavalcare i confini del Regno Unito.

Loro sono The Script, vengono da Dublino e formano un trio molto speciale nei quali ha preso forma un insieme compatto di flussi di genere come, R& B mischiato a quel rock aggressivo, ma non troppo, il tutto con spolverate hip hop che rendono la loro musica commerciabile e fruibile ad un pubblico vasto.

Il singolo di lancio We cry è una triste ma speranzosa dichiarazione che crede ancora nell’unione capace di sopportare, con molta più facilità, il fardello della sofferenza e della malinconia forzata; è una canzone che lascia intendere, nel background,  quel ribelle dolore che gli irlandesi hanno sempre dovuto affrontare.

Il gruppo nasce a Dublino dai primi due componenti, Mark e Danny, a cui si unisce, in seguito, il batterista Glen anch’egli concittadino. Dopo un breve periodo di lavorazione a Londra, il trio si sposta ancora una volta nella città d’origine per la malattia (seguita dalla morte) della mamma di Mark. Non passano molti mesi ed anche per Danny c’è un lutto in famiglia: viene a mancare il padre.

La debolezza causata dal dolore immenso per la perdita dei loro affetti, è la forza che avvolgerà, i tre musicisti, di una corazza donando loro una grinta improvvisa che si riverserà positivamente sul successo musicale.

Ed eccoli qui, pronti con il loro singolo d’esordio europeo ed un album fresco fresco che sta per uscire (data prevista il prossimo 11 agosto) e che, senza dubbi, avrà un successo non indifferente.