Gli Jonas Brothers sbarcano al cinema

Dopo il grande successo come cantanti gli Jonas Brothers, i nuovi idoli delle adolescenti, potrebbero presto sbarcare al cinema.

Avrebbero infatti accettato di partecipare al film Walter the farting dog, tratta dalla serie di libri per ragazzi scritti dagli statunitensi William Kotzwinkle e Glenn Murray.

Nel 2004 uno dei libri è stato addirittura tradotto in latino col titolo di Walter, canis inflatus ma non risultano edizioni in lingua italiana.

La regia del film, le cui riprese dovrebbero iniziare la prossima primavera, sarebbe stata affidata dalla Fox a Peter e Bobby Farrelly.

I tre fratelli vestiranno chiaramente i panni di ragazzi amanti alla musica i cui genitori tuttavia hanno deciso che dovranno seguire un’altra strada: prendersi cura del cane con problemi di aerofagia lasciato dalla zia scomparsa.

Il regista Peter Farrelly ha dichiarato al magazine Variety: "i ragazzi riportano il cane a casa, e tutti sono costretti a tenere la testa fuori dal finestrino della station wagon. Tutti tranne Frankie, e solo perché ha un problema di sinusite particolarmente grave che non gli fa percepire l’olezzo che arriva dal cane Walter".

Svolta decisamente trash per il trio…