I Maroon 5 tornano con un nuovo album

Esce venerdì 18 maggio in Italia il nuovo album dei MAROON 5, It Won’t Be Soon Before Long.
A 5 anni dal pluripremiato Songs About Jane (10 milioni di copie vendute in 35 nazioni e 2 Grammy Awards) tornano i Maroon 5, la band americana capitanata da Adam Levine che si ispira per questo album ad icone degli anni 80 come Prince, Michael Jackson e Talking Heads.

L’album è stato realizzato a Los Angeles e prodotto in collaborazione con Mike Elizondo (Fiona Apple, Eminem), Mark “Spike” Stent (Gwen Stefani, Bjork, Keane, Marilyn Manson), Mark Endert (Madonna, Fiona Apple), Eric Valentine (Queens of the Stone Age, Nickel Creek).
Il risultato è “un disco aggressivo, energico e pulsante”, ha affermato lo stesso Levine.

L’album è stato anticipato dal singolo Makes Me Wonder, già un vero successo sia in Italia dove il brano è da settimane ai vertici dell’airplay sia negli Stati Uniti dove la prima settimana ha debuttato al 64° posto della classifica per arrivare direttamente al primo posto nella seconda.

I Maroon 5 sono tuttora in tour negli Stati Uniti, il 10 luglio a Miami aprono il concerto dei Police; il tour europeo è previsto per l’autunno 2007.

In occasione della release dell’album, inoltre, Universal Music ha presentato anche il sito italiano ufficiale dei Maroon 5 raggiungibile cliccando qui.