I Pink Floyd presto in concerto

Tempo di reunion per molte delle band storiche e così anche i Pink Floyd fanno sapere che presto potrebbero tornare ad esibirsi, tutti insieme, sul palco in occasione di un concerto a scopo benefico.

Non siamo uno alla gola dell’altro. Sono abbastanza sicuro che suoneremo di nuovo assieme", ha detto Nick Mason, batterista della band, al tabloid The Sun.

"Io sono certo che torneremo a suonare insieme", ha spiegato il batterista. "I rapporti sono buoni e alla fine ci metteremo d’accordo".

Le dichiarazioni di Mason fanno così ben sperare in una reunion possibile e quasi immediata per i Pink Floyd che già nel 2005 si esibirono insieme a Londra nel corso del concerto organizzato per il Live8.

I Pink Floyd, separatisi negli anni ’80, hanno venduto oltre 200 milioni di dischi nel mondo, con album indimenticabili come The dark side of the moon, Wish you were here e The wall.