Ignazio Jouer di Fiorello e Baldini per le forze armate

Il nuovo inno delle Forze Armate secondo Viva Radio 2?

Si intitola Ignazio Jouer ed è la nuova invenzione di Fiorello e Marco Baldini lanciata nel corso del programma radiofonico cult sulle note del tormentone del 1981 di Claudio Cecchetto Gioca Jouer.

Ecco l’esilarante testo dell’Ignazio Jouer:

"One, two, three, four, five, six, seven, eight! / Bombardare / Cingolato / Autoblindo / Napalm / Marciare / Anfibio / Mitragliatore / Torpediniere / Macho / Peli nel petto / Ascella sudata / Acquaragia / Mutande Ragno / Alabarda / Mennen/ Superignazio! – recita il testo del brano "dell’ esercito italiano e di tutti gli ‘uomini veri".

"Ok ragazzi ora cerchiamo di farlo più da uomo / Ricordatevi di mettervi sempre le Mutande Ragno / Cotone fuori Lana di vetro sulla pelle! / E gli anfibi vanno messi senza calze a callo vivo!! In marcia!! Ignazio Jouer!", recita ancora il testo. "Paracarro / Filo Spinato/ Mitragliatore / Olio di Ricino / Benzina Agricola /Manganello / Mototrebbia / Pigiama Mimetico / Macho / Cotenna di maiale / Sugna sui capelli / Giugulare / Pennello Cinghiale / Piramidone / Prestigiacomo / Digiamolo / (Anzi) Digetevelo / Superignazio!".

Poi la strofa finale:

"Ok ragazzi, ora ancora più da uomo!! / i peli del petto si strappano ogni due battute / Se riuscirete a farlo, d’ora in poi / sarete dei veri uomini proprio come me / e sarete dei veri seguaci di / Ignazio Jouer!! / Digiamolo (Anzi) Digetevelo! / Ignazio Jouer! / Sono Ignazio / Ho fame di Comunisti / Fassino dove sei che ti mangio come un grissino / Bertinotti dove sei? / E dov’è l’unico comunista con un nome da uomo: Veltroni!".