0 Shares 17 Views
00:00:00
14 Dec

Il Capitano Kirk prepara un disco con i Doors, i Clash e gli Yes

LaRedazione
4 ottobre 2013
17 Views

Ottantadue anni e non sentirli: William Shatner è particolarmente famoso soprattutto per la sua interpretazione del Capitano Kirk nella celeberrima saga di Stark Trek, ma l’attore ha anche dei trascorsi importanti nel mondo della musica, ed ora è pronto a tornare sulla scena con un nuovo album, intitolato ‘Ponder the Mystery‘, che è stato realizzato con la collaborazione di alcuni mostri sacri della musica mondiale, componenti di gruppi che hanno rappresentato delle autentiche leggende della storia del rock come i Clash, gli Yes ed i Doors.

Ovvero, artisti del calibro di Mick Jones, Steve Vai e Billy Sherwood, solamente per citarne alcuni. Ma i ‘featuring’ nel nuovo disco di William Shatner sono davvero numerosi e prestigiosi, segnale di come ‘Ponder the Mystery’ voglia rappresentare un progetto di ampio respiro, e di certo non il canto del cigno di un artista poliedrico, che non si è mai fossilizzato sull’esperienza vissuta in Star Trek.

La passione per la musica ha sempre fatto parte del background dell’attore, che ha definito ‘Ponder The Mystery’ un album dall’anima spiccatamente prog – rock, un omaggio a tutta la musica ascoltata in passato, e agli artisti che hanno collaborato con lui alla realizzazione del disco.  Seguirà anche un tour nel quale William Shatner sarà accompagnato dalla band dei Circa, un collettivo composto da due ex membri degli Yes, ovvero Tony Kaye e Billy Sherwood, da Scott Connor e da Rick Tierney, ovvero tutti musicisti navigati, di una scena musicale che forma la spina dorsale dell’album di Shatner, che vuole dunque essere un tributo del tutto personale a quelli che sono stati i grandi del rock dagli anni sessanta, fino all’alba degli anni ottanta.

‘Ponder the Mystery’ risulta inoltre essere l’ultima opportunità per ascoltare all’opera il leggendario pianista e produttore statunitense George Duke, scomparso all’età di sessantasette anni nello scorso mese di agosto. Duke è stato uno dei primi artisti ad inserire in maniera massiccia l’uso del sintetizzatore e delle tastiere elettroniche nella musica moderna, e la collaborazione nell’album di William Shatner risulta essere dunque la sua ultima produzione prima della scomparsa.

‘Ponder the Mystery’ risulta dunque essere un’uscita discografica molto attesa, capace di suscitare curiosità non solo nei fans di Shatner, ma anche in tutti quelli dei grandi artisti che hanno accettato di partecipare al disco del ‘Capitano Kirk’. L’uscita ufficiale dell’album è prevista per martedì otto ottobre.

Loading...

Vi consigliamo anche