0 Shares 12 Views
00:00:00
12 Dec

Joss Stone rischia la testa!

Emanuele Calderone
3 aprile 2013
12 Views

Sembrerebbe quasi una trama da film giallo in stile 007, eppure è tutto vero: la giovane e bella cantante inglese Joss Stone ha davvero rischiato la vita. Il fattaccio risale a circa due anni fa, quando due uomini vennero arrestati nei pressi della casa della bella Joss. I due pare che avessero in mente di irrompere nella casa e successivamente derubare e uccidere la cantante.

Kevin Liverpool di 35 anni e Junior Bradshow di 32, questi i nomi dei ladri, sono stati giudicati colpevoli e ora rischiano la bellezza di 10 anni di galera ciascuno; i due che, come potete immaginare, hanno negato di voler svaligiare e ammazzare la cantante, sono stati trovati in possesso di corde e armati di spade. Un passante, avvistati gli uomini, ha provveduto a chiamare la polizia, che non ha tardato ad intervenire.

Nonostante i due si siano dichiarati innocenti – Bradshaw ha addirittura detto di non sapere chi fosse Joss!!! – le prove del tentato omicidio sono quantomai inequivocabili: gli inquirenti hanno recuperato un macabro biglietto di Liverpool, sul quale vi era scritto, in maniera dettagliata, il piano per eliminare la cantante. Gli uomini l'avrebbero dovuta addirittura decapitare, a causa dei rapporti di profonda amicizia che intercorrono tra la Stone ed i principi William e Kate.

Povera Joss, stavolta se l'è vista davvero brutta. Chi avrebbe mai pensato di dover dare una notizia del genere riguardante una ragazza come lei. Tutti noi speriamo solo che la bella e brava cantante possa gettarsi definitivamente alle spalle questa storiaccia, per tornare ad ammaliarci con la sua suadente e splendida voce soul.

Emanuele Calderone

Vi consigliamo anche