0 Shares 3 Views
00:00:00
10 Dec

Katy Perry presenterà gli Mtv Europe Music Awards 2009

2 ottobre 2009
3 Views

Sarà Katy Perry a presentare per il secondo anno consecutivo gli Mtv Europe Mucis Awards 09. E’ la prima volta nella storia dei presigiosi premi europei di Mtv che lo stesso artista presenti per due edizioni consecutive l’evento, e Katy Perry sarà dunque l’eccezione che conferma la regola.

Dopo aver fatto con maestria gli onori di casa sul palco di Liverpool lo scorso anno, Katy porterà dunque la sua personalità ed il suo stile inconfondibile a Berlino, dove sul palco della O2 World Arena, il prossimo 5 novembre si terranno gli Mtv Europe Music Awards 2009.
 
Katy Perry ha ottenuto un grande successo lo scorso anno come conduttrice debuttante degli Mtv Europe Music Awards dove è anche stata premiata come rivelazione dell’anno, aggiudicandosi il premio Best New Act, un premio propizio che ha segnato l’inizio dell’ascesa di Katy Perry come artista internazionale a tutto tondo.

Quest’anno Katy Perry, oltre a salire nuovamente sul palco come mattatrice dello show trasmesso in diretta su tutte le Mtv del mondo, sarà anche in gara con il brano “Wake up in Vegas nella categoria Best Video dove è in nomination con Beyoncè, Lady GaGa, Shakira e Leona Lewis.

Nel 2008 il singolo I Kissed a Girl tratto dall’album One of the Boys è stato al primo posto della classifica di Billboard per 7 settimane consecutive, ha ricevuto una nomination ai Grammy, ed è stato ai primi posti delle classifiche dei singoli più venduti in più di 30 paesi mentre One of the Boys ha venduto quasi 5 milioni di album in tutto il mondo.

Green Day, Leona Lewis e Tokio Hotel sono i primi nomi di una lunga lista di artisti che verranno man mano annunciati nel corso delle prossime settimane; tra gli artisti in nomination per le varie categorie spiccano Kings of Leon e Lady GaGa in testa con 5 nomination ciascuno.

Tutte le categorie si possono già votare sul sito www.mtv.it/ema, compresi i i finalisti per il Best Italian Award ossia Giusy Ferreri, Tiziano Ferro, J-Ax, Lost e Zero Assoluto.

Vi consigliamo anche