Knowle West Boy, il nuovo album di Tricky

Conosciuto come componente del gruppo trip hop dei Massive Attack, Adrian Thaws alias Tricky è alle presa con l’uscita del nuovo disco che conferma la sua indipendenza musicale a prescindere dai musicisti – compagni di Bristol.

L’album, dal titolo Knowle West Boy (promosso dopo cinque anni di assenza dell’artista) presenta, a differenza degli altri, uno stampo di tipo pop che si discosta dalla sua abituale attitudine di genere per dare sfogo ad un senso quasi più commerciale, diretto e solare senza i toni minacciosi di un’idea di pop ormai sorpassata.

Il singolo Council Estate firma l’ aggressività della rinnovata tendenza “tickyana”, sancita dal connubio chitarre/ sintetizzatore che regala alle orecchie, e soprattutto all’anima, un senso di ribelle stile pop americano velato da soavi voci femminili, raffigurazione di quel tocco di eleganza delle  sonorità.

L’unica  presentazione del lavoro in Italia sarà il 10 luglio al Traffic di Torino a tre giorni dalla partenza sul mercato di uno dei dischi più completi dell’artista che racconta della sua vita (formatasi nel quartiere di Knowle West della città di Bristol), questa volta con un punto di vista sicuramente più positivo, dopo la lavorazione attraverso gli ambienti variopinti di New York e Los Angeles.

L’eclettismo dello stile dell’opera trickyana è perfezionato da una cover del brano Slow di Kylie Minogue che completa le tracce dell’ album  e sottolinea l’esperienza di Knowle West Boy come fusione di aspetti mutuati da tradizioni musicali miste.