La Festa della musica sbarca su Second Life

Il 21, 22 e 23 giugno, a partire dalle 21, il palco di Festa della Musica su Second Life ospiterà un grande evento: gli avatar residenti si esibiranno all’interno del mondo virtuale, per festeggiare il solstizio d’estate con Silvia Salemi come ospite d’eccezione.

Per la prima volta, saranno gli stessi utenti di Second Life i protagonisti di un importante evento musicale; previa iscrizione all’iniziativa, ognuno potrà salire sul palco e eseguire i propri brani o, in alternativa, dei brani preselezionati da Festa della Musica.

I brani saranno tutelati dalle innovative licenze Creative Commons, che favoriscono la diffusione e l’utilizzo delle opere, specialmente sulle piattaforme digitali.

E’ sufficiente avere o creare un avatar su Second Life, recarsi presso lo Stand di Festa della Musica allestito all’interno dell’Istituto Italiano di Cultura e ritirare i gadget di Festa e il modulo di adesione (scaricabile anche da questo link) che va compilato e inviato entro il 18 giugno a festaeuropeadellamusica@gmail.com, allegando il proprio brano in CC.

I primi iscritti, fino a esaurimento posti, potranno esibirsi sul palco-teatro di Festa della Musica, il 21–22-23 giugno a partire dalle 21 (ora italiana); ogni avatar avrà a disposione max 10 minuti per fare ascoltare e animare i suoi brani, con l’ausilio degli strumenti musicali e delle animazioni distribuiti presso lo spazio allestito per Festa della Musica.

Saranno realizzati video promozionali con le esibizioni degli artisti, da distribuire capillarmente attraverso tutte le più importanti piattaforme di video sharing: madrina della prima edizione della Festa della Musica su Second Life è Silvia Salemi, che presenterà il suo nuovo album eseguendo alcuni brani in anteprima assoluta.