0 Shares 13 Views
00:00:00
16 Dec

Latin Grammy, il duetto di Laura Pausini e Miguel Bosè

LaRedazione - 22 novembre 2013
LaRedazione
22 novembre 2013
13 Views
Duetto Miguel Bosé e Laura Pausini

Una doppia opportunità per la cantante romagnola, visto che oltre che come performer ha vissuto l’appuntamento di Las Vegas, seguitissimo negli Stati Uniti, anche nelle vesti di presentatrice. Un momento magico per la Pausini, che coincide con l’uscita del suo Greatest Hits, che racchiude venti anni di carriera ai massimi livelli in campo non solo italiano, ma internazionale. E’ soprattutto nei paesi dell’America Latina che Laura Pausini ha riscosso il maggior successo, ed è stata dunque una scelta alla fine naturale, in un momento di celebrazione del ventennale dai suoi esordi sulle scene musicali, quando presentò ‘La Solitudine’ sul palcoscenico del Festival di Sanremo.

Nelle vesti di padrona di casa la celebre cantante italiana si è trovata perfettamente a suo agio sul palco di Las Vegas, introducendo gli artisti più amati dalla numerosa comunità di origini latine degli Stati Uniti. E’ stata soprattutto la performance con Miguel Bosé ad accendere l’entusiasmo del pubblico. La Pausini ha duettato con Bosé in un’esibizione di ‘Te amaré’, apprezzatissima per intensità. Come sempre l’estro di Miguel Bosé ha regalato anche una sorpresa durante l’esibizione, quando al termine del duetto ha stampato un leggero bacio sulle labbra della Pausini: un momento comunque che ha trasmesso tenerezza e grande senso di amicizia tra i due artisti, che spesso anche a distanza avevano comunque manifestato stima reciproca. Per quanto riguarda il resto della serata, che si è svolta nella location del ‘Mandalay Bay Hotel’, Laura Pausini è stata anche incaricata di consegnare il premio riservato al miglior artista emergente, riconoscimento che è finito nelle mani di Gaby Moreno.

Un momento altrettanto importante, considerando l’attenzione che la Pausini ha sempre riservato alle nuove leve del mondo musicale, memore della ragazzina timida che era quando mosse i primi passi su un campo che l’ha vista poi diventare, anno dopo anno, una star di livello assoluto in ambito internazionale. Infine, nell’ambito della serata dei Latin Grammy, Laura Pausini ha avuto modo di salutare anche un vecchio, caro amico come Ricky Martin, mito assoluto del mondo del mondo della musica latina. Una serata indimenticabile, dunque, ma c’è da scommettere che la Pausini sarà protagonista ancora a lungo delle scene, considerando che il suo Greatest Hits ha recentemente guadagnato, oltre alle vette della classifica di vendita italiana, anche quelle dei paesi latino americani, con la posizione numero uno conquistata proprio nell‘ultima settimana.

Un’entusiasmante serata per Laura Pausini che ha duettato con Miguel Bosé ai Latin Grammy

Loading...

Vi consigliamo anche