0 Shares 17 Views
00:00:00
14 Dec

Ligabue: il nuovo disco esce il 26 novembre

LaRedazione
28 agosto 2013
17 Views

Dopo tre anni dalla sua ultima fatica, ritorna finalmente con un album, molto atteso da tutti i suoi fans, Luciano Ligabue. Era dal 2010, quando fu immesso sul mercato Arrivederci mostro, che il rocker di Correggio non proponeva al pubblico qualcosa di nuovo. Ora dopo numerose indiscrezioni, ed indizi che lo stesso cantante aveva postato sulla sua pagina Facebook, è arrivata una comunicazione ufficiale: la data di uscita del nuovo album, del quale è ancora sconosciuto il titolo, è il prossimo 26 novembre.

Sono invece noti già dallo scorso mese i titoli delle canzoni che lo comporranno, che sono: Ciò che rimane di noi, Il muro del suono, Il volume delle bugie, La neve, La terra trema amore mio, Il sale della terra, Per sempre, Con la scusa del r’n’r’, Nati per vivere, Tu sei lei, Sono sempre i sogni a dare la forma al mondo. Prima dell’uscita del nuovo album, Ligabue sarà impegnato nel mese di settembre in sei grandi concerti che lo vedranno protagonista sul palco dell’Arena di Verona. Le date sono il 16, 17, 19, 20, 22 e 23 settembre è già sono preannunciati i sold out per quasi tutte le date.

I molti fan di Ligabue sperano che in queste occasioni il cantante possa far sentire in anteprima alcune delle nuove canzoni, ma la loro attesa, potrà però già essere appagata da un primo assaggio dei nuovi brani, previsto per il mese di settembre, quando in tutte le libreria arriverà il nuovo libro di Luciano Ligabue, nel quale sono inseriti anche i testi dei nuovi brani. La notizia dell’uscita del nuovo album non è stata diffusa alla stampa dall’entourage di Ligabue, ma la fonte che l’ha diramata non sembra sollevare nessun dubbio in quanto si tratta dell’azienda di merchandising MaxDevil, che segue da tempo il rocker emiliano. Per mantenere desta l’attenzione del pubblico oltre ai messaggi su Facebook, vengono diffuse anche molte fotografie che ritraggono il rocker di Correggio in sala di registrazione, intento ad ultimare la preparazione del nuovo album.

Certo tre anni di distanza dal precedente album sono un notevole lasso di tempo ma il cantante emiliano ha voluto fortemente mettere sul mercato un album composto da tutti inediti, come questo per il quale si è avvalso della collaborazione di Luciano Luisi che è anche il suo tastierista. Ora non resta che attendere di ascoltare i brani per valutare se il nuovo album con il quale Ligabue spera di essere uno dei protagonisti delle classifiche dell’inizio del 2014, sia allo stesso livello di Arrivederci mostro. Naturalmente ci aspettiamo anche che il rocker di Correggio nel prossimo anno porti in tour il suo nuovo album in modo da far godere ai suoi numerosi fans i brani in esecuzione dal vivo.

Vi consigliamo anche