Lucio Dalla torna con Gli occhi di Lucio

Nella stagione dei cofanetti, delle raccolte e delle riproposte musicali arriva anche il lavoro di Lucio Dalla, fresco fresco di ricordi e riassemblaggi musicali. Il prossimo 29 ottobre sarà pubblicato Gli occhi di Lucio, un cofanetto che ripercorre le tappe salienti della vita musicale ed intellettuale dell’artista emiliano.

Il disco conterrà, oltre a composizioni edite, anche versioni inedite di alcuni brani come Anidride solforosa, Malafemmena, Tu com’eri, in cui la voce di Dalla è accompagnata dalla London Philarmonic Orchestra. Gli arrangiamenti sono affidati alla genialità musicale di Luis Bacalov.

Il libro, che raccoglie scritti inediti dell’autore emiliano, è stato realizzato con la collaborazione di Marco Alemanno, autore delle fotografie ed anche interprete di alcuni passi recitati e cantati.
Il giovane artista pugliese è già comparso al fianco di Lucio Dalla, il 13 maggio scorso,come voce recitante della letteratura-concerto in occasione della manifestazione “Il genio fiorentino”, dedicata a Benvenuto Cellini.

Il libro si snoda in tre sezioni: la prima parte segue il filo conduttore della natura, del legame indissolubile della terra con i suoi elementi; la seconda, invece, è dedicata al lato biografico di Lucio Dalla, ai suoi testi; ed infine, nella terza parte, grazie ad alcuni testi narrativi, ritorna il ricordo di Benvenuto Cellini, artista eclettico che rispecchia i tratti anticonformistici in cui Dalla ed Alemanno si rivedono.