0 Shares 8 Views 41 Comments
00:00:00
16 Dec

Michael Jackson nobel per la pace? Oslo dice no

dgmag - 5 agosto 2009
5 agosto 2009
8 Views 41

Per i suoi fan sarebbe stato un finale perfetto: Michael Jackson insignito del premio Nobel per la Pace 2010.

Ma per il momento il sogno di milioni di fan del re del pop sembra destinato a rimanere tale perchè la giuria norvegese, che ogni anno assegna il premio, ha definito inaccettabile la richiesta inoltrata da alcuni sostenitori della star che hanno promosso una raccolta firme per chiedere che al loro idolo venga assegnato il prestigioso riconoscimento.

"E’ completamente impossibile", hanno dichiarato i giurati anche perchè secondo il regolamento il premio non può essere assegnato a un defunto e i candidati possono essere scelti solo dai vincitori di edizioni precedenti o da personalità appartenenti a particolari istituzioni scientifiche.

Ma i promotori della petizione, che solo il primo giorno hanno raccolto 15.000 firme e puntano ad arrivare a quota un milione, sosttengono che si tratti di cavilli burocratici e sostengono ancora di più la candidatura del loro idolo che, dicono, "si è dedicato per tutta la vita, disinteressatamente e senza sosta, al miglioramento delle condizioni di vita dei bambini e di tutta l’umanità".

Fino ad ora nessun artista è mai stato insignito del premio Nobel per la Pace anche se due colleghi di Michael Jackson, il leader degli U2 Bono e il cantante Bob Geldof, figurino da anni nella lista dei candidati per il loro impegno a favore dei paesi poveri.

Sul re del pop, morto lo scorso 25 giugno a 50 anni, pesano però anche i processi per pedofilia, nonostante tutte le azioni giudiziarie si siano concluse con la piena assoluzione.

Loading...

Vi consigliamo anche