0 Shares 9 Views
00:00:00
17 Dec

Michele Zarrillo: il suo cuore sta meglio

Gianfranco Mingione - 11 giugno 2013
Gianfranco Mingione
11 giugno 2013
9 Views

Le fitte e il ricovero. Il cantautore di “Una rosa blu”, e di tanti altri successi, ricoverato in ospedale mercoledì scorso a causa di fitte allo stomaco e al petto, fa sapere ai suoi fan e agli amici, tramite un comunicato, che è tutto sotto controllo. Proprio lui, preoccupato della sua situazione, è corso al pronto soccorso del Policlinico Sant’Andrea di Roma, dove i medici hanno poi diagnosticato l’infarto.

Il comunicato: “situazione sotto controllo”. Zarrillo, 56 anni tra qualche giorno, che al momento si trova in terapia intensiva, ha inviato un comunicato all’Ansa, affermando di essere “sereno e tranquillo”. La dichiarazione fa ben sperare sulle condizioni di salute del cantautore: “Cari amici, come molti di voi avranno appreso, ho subito un danno fisico molto importante. Dopo il timore iniziale, per i giorni passati in terapia intensiva, le mie condizioni di salute sono tornate ad essere, per il momento, sotto controllo. Voglio esprimere la mia gratitudine per la vicinanza e l’affetto sincero che ho sentito in questi giorni e spero di poter ringraziare tutti presto personalmente. Scusate il ritardo, ma ritenevo di dover parlare solo a fronte di notizie certe”. Il testo del messaggio è stato pubblicato e diffuso anche tramite Facebook.

[foto: music.fanpage.it]

Gianfranco Mingione

Loading...

Vi consigliamo anche