Miley Cyrus torna con l’album Breakout

E’ vero, è molto giovane, ma Miley Cyrus ama quello che fa e non perde occasione per seguire, intrepida, nuove direzioni creative: questo è il messaggio di Breakout, il suo nuovo album da oggi nei negozi italiani.

Breakout è la dichiarazione d’indipendenza artistica di Miley e, A differenza del primo dove per metà album si esibiva come Hannah Montana, il nuovo disco è Miley al 100%: è lei che ha infatti scritto 8 delle 13 tracce dell’album e ha controllato ogni aspetto della produzione.

Fin dal singolo di debutto 7 Things, Miley ci fa capire che lei è innanzitutto una rocker; questo brano è una potente ramanzina sull’amore infedele visto attraverso gli occhi di una teenager angosciata. Eppure il video, diretto con sobria semplicità da Brett Ratner, porta allo scoperto la vulnerabilità sotto la superficie.

La versione di Girls Just Wanna Have Fun cantata da Miley trasforma il classico di Cyndi Lauper in un inno pronto per l’iPod; la stessa cosa vale per Full Circle, un brano rock con sonorità alla Spector e una sensazionale performance vocale di Miley che ha scritto il brano con Cutler e Preven. E poi c’è Fly in the Wall, un altro brano rock divertente e originale, inclusi gli applausi e il ritornello tremolo.  

Nata il 23 novembre 1992 a Nashville, Miley è cresciuta osservando il padre, la star della musica country nonché attore Billy Ray Cyrus, nelle sue esibizioni; dpo aver fatto un po’ di esperienza come comparsa nei progetti televisivi del padre, Miley lavora con lui in un ruolo ricorrente nella sua serie televisiva Doc e poi ottiene una parte nel film di Tim Burton Big Fish.

Al primo provino per il ruolo principale in Hannah Montana della Disney Channel, la dodicenne Miley viene considerata troppo giovane per la parte ma niente la può fermare e così due anni più tardi ottiene il ruolo per il quale ha lavorato così duramente, e così inizia la sua ascesa verso l’olimpo delle superstar; nel novembre 2006 la Walt Disney Records pubblica la prima colonna sonora di Hannah Montana, con otto canzoni eseguite da Miley come Hannah Montana.   

Poi arriva il doppio album del 2007, Hannah Montana 2: Meet Miley Cyrus, con dieci brani originali come Hannah e dieci canzoni come sé stessa; la Cyrus ha scritto otto delle dieci canzoni sul Cd, preparandosi così il terreno per il tour Best of Both Worlds del 2007, record d’incassi.

In questo periodo Miley Cyrus sta ancora cavalcando il successo di Hannah Montana ed ha quasi terminato Hannah Montana: The Movie, girato nella sua città natale, Nashville che uscirà l’1 maggio 2009; la terza serie del successo tv Hannah Montana ha appena ripreso la produzione a Los Angeles ed andrà in onda in primavera. Miley sarà anche la protagonista del film animato della Walt Disney Pictures, Bolt, che uscirà a novembre 2008 mentre a primavera 2009 pubblicherà un libro per raccontare la sua storia.