Moreno snobba la festa del Pd e il web lo deride

Si scatenano le battute su Twitter: il giovane rapper prende le distanze dal Pd, nonostante debba esibirsi alla Festa dell'Unità a Genova

In questi giorni il Partito Democratico è alle prese con ben altre problematiche, relative principalmente alla possibile caduta del Governo Letta, con la decisione sulla decadenza di Silvio Berlusconi da prendere, e le larghe intese che potrebbero sciogliersi come neve al sole. Ma si sa, non sempre la politica appassiona la gente, e spesso sono invece problemi accessori a scatenare il dibattito in rete.

Nella fattispecie, il Partito Democratico in vista della serata di chiusura della Festa Nazionale dell’Unità a Genova, ha dovuto incassare la freddezza e la presa di distanza di Moreno, il giovane rapper salito alla ribalta delle cronache per la vittoria nell’ultima edizione di uno dei più popolari talent show della televisione italiana, ‘Amici’ di Maria De Filippi. Moreno ha specificato come il suo concerto non sia affatto legato al Partito Democratico, e che suonare ad una festa di questo genere è comunque un avvenimento non legato al fatto di dare un’adesione, anche solo morale, ad un partito politico. Una presa di distanze ben netta, anche se Moreno si è detto comunque felice che anche alla Festa dell’Unità si stiano accorgendo del rap, e prevedano spettacoli con questo tipo di musica: tuttavia ha specificato che avrebbe cantato comunque in una data a Genova, a prescindere se questa fosse stata organizzata o meno nell’area del Festival dell’Unità.

Un modo di snobbare l’evento organizzato dal Partito Democratico che non è piaciuto al popolo della rete, e non solo ai simpatizzanti di centro – sinistra. Moreno sembra avere infatti più detrattori di quanto si pensi, e gli utenti hanno colto la palla al balzo per iniziare a fare ironia, soprattutto su Twitter ma anche su altre piattaforme social, per iniziare una serie di battute caustiche rivolte al giovane rapper. Se Moreno non c’entra nulla col Pd, dovete però spiegarmi cosa c’entra Moreno con la musica”, sembra essere la più gettonata, ma viene anche criticata la mancanza di carisma del giovane artista, che sembra voler lavaersi le mani su una questione che, tutto sommato, poteva essere gestita con meno imbarazzo. Ma il popolo di Twitter non ha risparmiato neppure il Partito Democratico, facendo ironia sul fatto che anche un’artista alle prime armi come Moreno voglia prendere le distanze dal PD. Altri invece paragonano la vis polemica del rapper a quella del Sindaco di Firenze Matteo Renzi, e si chiedono se Moreno non voglia in realtà, prendendo le distanze del partito, candidarsi alla segreteria dello stesso. Insomma, battute a non finire, e la consapevolezza che forse, da parte degli organizzatori, c’è stata leggerezza nell’invitare un artista troppo lontano dal mondo dei Festival di Piazza come quello di Genova.