0 Shares 5 Views
00:00:00
11 Dec

Morgan usa la cocaina come antidepressivo

2 febbraio 2010
5 Views

Pronto per salire sul palco di Sanremo, e fresco di successo con X Factor, Morgan ha rilasciato una controversa intervista a Max, in edicola dal 4 febbraio.

"Il fatto che me ne vada da X Factor alla fine toglierà un peso di dosso a tutti. La tv è fatta da gente cattiva. Tipo la De Filippi", dice Morgan che aggiunge: "cattiveria intesa come sete di potere, di numeri, di soldi e pubblicità. Un capitalismo sfrenato che ha perso di vista qualsiasi senso dell’esistere. Ha fatto cose cattive anche contro di me, lo sai? Ora che Berlusconi ha infarcito la Rai di scagnozzi, la De Filippi comanda pure lì".

Morgan non si preclude la strada di X Factor ma dice che rientrerà "solo se accetteranno la mia richiesta: voglio essere sia giudice che direttore artistico. Ma credo che sia una proposta a perdere. Io sono un artista, e quindi ingestibile. Loro non vogliono artisti. Sono gente di potere".

Poi la dichiarazione shock: "la droga apre i sensi a chi li ha già sviluppati, e li chiude agli altri. Io non uso la cocaina per lo sballo, a me lo sballo non interessa. Lo uso come antidepressivo. Gli psichiatri mi hanno sempre prescritto medicine potenti, che mi facevano star male. Avercene invece di antidepressivi come la cocaina. Fa bene. E Freud la prescriveva. Io la fumo in basi perché non ho voglia di tirare su l’intonaco dalle narici. Me ne faccio di meno, ma almeno è pura. Ne faccio un uso quotidiano e regolare".

Parole usate per alimentare curiosità o realtà vera quella di Morgan? Sicuramente la sua personalità non passa inosservata anche se il fatto che sarà a Sanremo lo fa scendere velocemente dal podio dei rockettari antagonisti e dannati…

Vi consigliamo anche