0 Shares 13 Views 1 Comments
00:00:00
18 Dec

Morte Michael Jackson, le reazioni dei vip

dgmag - 26 giugno 2009
26 giugno 2009
13 Views 1

E’ cordoglio in tutto il mondo per la morte prematura di Michael Jackson.

Se i siti di tutto il mondo dedicano al cantante copertine e servizi speciali e la tv si adopera per ricordarlo, nel bene e nel male, cominciano ad arrivare anche le reazioni degli amici del cantante.

E’ "troppo devastata" dal dolore Elizabeth Taylor per parlare della morte di Michael Jackson e ricordare l’amicizia con la popstar; Liz Taylor, 77 anni, amica fedele di Jackson, ha fatto sapere che parlerà ma non adesso.

Le prime parole di Madonna sono state di grande stima verso Jackson: "non riesco a smettere di piangere. Ho sempre ammirato Michael Jackson. Il mondo ha perduto uno dei grandi, ma la sua musica vivrà per sempre. Il mio pensiero va ai suoi tre bambini e agli altri membri della sua famiglia. Che Dio lo benedica".

Steven Spielberg
ha parlato di Michael Jackson come di "una leggenda"; "come non ci saranno mai più altri Fred Astaire o Elvis Presley, così non ci sarà mai più qualcuno paragonabile a Michael Jackson. Il suo talento, la sua meraviglia e il suo mistero ne facevano una leggenda", ha detto il regista.

Lisa Marie Presley, che era stata sposata a Michael Jackson per due anni, ha detto di essere "sconvolta" per la morte del cantante: "sono totalmente sconvolta a rattristata dalla morte di Michael. il mio affetto va in questo momento ai suoi figli ed ai suoi familiari".

Il regista John Landis, che ha diretto Michael Jackson nel video Thriller, ha detto che l’artista "aveva un talento straordinario ed era veramente una grande stella internazionale. Ha avuto una vita difficile e complicata e malgrado tutti i suoi grandi talenti la sua resta una figura tragica".

"Sono sotto shock: Michael Jackson è sempre stato un idolo per me. Lo è stato per tutta la mia vita", ha detto la cantante Celine Dion commentando la morte dell’artista. "Non solo aveva un grande talento, era un genio. La sua musica non morirà mai. Resterà viva per sempre".

Per l’attrice americana Cher, che con lui ebbe modo di cantare e ballare in più spettacoli, Michael Jackson "era un bambino dotato di un incredibile talento. Dolce come un bimbo, e innocente, e dotato di un’incredibile sensibilità. Un bambino ma anche un genio, dotato di un talento incredibile. Ma mi piace ricordarlo nei primi anni. Perchè ebbi modo di rivederlo in seguito e mi fece un effetto strano. Era come sovrastato dal bisogno di sentirsi accettato, dal bisogno di essere amato. Io lo ricorderò bambino, un bambino-genio del livello di Ray Charles, che cantava e ballava come solo un genio sa fare, con felicità".

"Mi mancherà ogni giorno della mia vita"
: questo il commento di Liza Minelli ala notizia della morte di Michael Jackson. "Era una persona gentile, genuina meravigliosa.Era uno dei più grandi artisti mai esistiti. Lo amavo moltissimo".

Il video di Thriller, la migliore canzone di tutti i tempi:

Loading...

Vi consigliamo anche