Premio Fabrizio De André-Parlare musica a Roma

Si tiene a Roma, fino al 30 giugno, in Piazza Fabrizio De Andrè, la sesta edizione del Premio Fabrizio De André allo scopo di dare l’opportunità a nuovi artisti di esibirsi di fronte ad una giuria di alto livello professionale e di godere di visibilità davanti ad un grande pubblico popolare.

Artisti affermati legati al mondo del teatro, della musica pop e folk, si alterneranno così ai 14 finalisti della sezione Musica e alla lettura delle opere dei 12 finalisti della sezione Poesia.

Una formula fortunata che forte del dialogo tra artisti emersi e quelli emergenti, tra poesia cantata e quella recitata, che rappresenta al meglio la figura e la produzione di Fabrizio De André.

Ad affiancare gli emergenti in concorso, i cui brani verranno raccolti in una compilation da inviare agli addetti del settore per promuovere la loro musica in termini concreti oltre al premio in denaro di 2.500 euro per il vincitore, saranno, tra gli altri, nomi del panorama musicale nazionale come Riccardo Sinigallia, Agricantus, Simone Cristicchi, Ginevra Di Marco, Eduardo Bennato e Antonella Ruggiero.

Interessante è l’allestimento di un autentico villaggio berbero, costituito da sei tende tipiche dell’Africa mediterranea all’interno delle quali saranno ospitate le più disparate attività culturali legate alla cultura nomade, spaziando dalla musica alla gastronomia all’artigianato, dalla danza ad attività per bambini.

Per maggiori informazioni basta cliccare qui.