0 Shares 8 Views
00:00:00
14 Dec

Renato Zero continua il tour dei record

Gianfranco Mingione
21 novembre 2013
8 Views

Sorcini d’Italia, unitevi! L’Italia chiama e Renato Zero continua a rispondere. “L’Amo Tour”, il travolgente live con cui Renato Zero in questi mesi ha conquistato l’Italia con numeri da record, darà inizio al suo “Gran Finale” a febbraio 2014: una poltrona per tutti, dunque, per un pubblico unico capace di seguire da aprile scorso l’artista romano per tutta la Penisola.

Tutto esaurito in ogni data! Renato Zero si è esibito da aprile a dicembre nei palasport di tutta Italia, registrando ovunque il tutto esaurito, con un record storico di 20 date consecutive al Palalottomatica di Roma: numeri straordinari, 48 date nei palasport di tutta Italia, 305.000mila spettatori assisteranno ai live fino a dicembre 2013.

Un nuovo tour da febbraio 2014 per accontentare tutti. Vista la crescente e continua richiesta, Renato Zero ha deciso di soddisfare quella parte di pubblico che non è ancora riuscita ad assistere ai suoi concerti, e di proseguire il fortunato live  per un “Gran Finale” che inizierà nel mese di febbraio 2014.

Uno show che ripercorre una carriera intensa. Lo show, della durata di oltre 2 ore, presenta una scenografia spettacolare ed è costruito su una orchestra di 34 elementi diretti dal Maestro Renato Serio e un corpo di ballo che danza sulle coreografie di Bill Goodson. Renato Zero ripercorre la sua lunga carriera musicale, dagli esordi fino all’ultimo album “Amo – capitolo II” (uscito da poco su etichetta Tattica e distribuzione Indipendentemente, e balzato immediatamente al primo posto della classifica di vendite), passando per tutti i suoi intramontabili successi. Un live che, per numeri e contenuti, è già entrato nella storia della musica.

Questi i primi appuntamenti del Gran Finale:

1 febbraio BRESCIA (Fiera)

4 febbraio MILANO (Mediolanum Forum)

7 febbraio  BOLOGNA (Unipol Arena)

10 febbraio FIRENZE (Nelson Mandela Forum)

15 febbraio LIVORNO (Modigliani Forum)

Le prevendite per le nuove date saranno disponibili a partire dalle ore 16.00 di venerdì 22 novembre su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

Info biglietti: www.fepgroup.it

(foto: it.amolamusica.com)

Vi consigliamo anche