0 Shares 6 Views
00:00:00
12 Dec

Rod Stewart: Songbook è il nuovo album

LaRedazione
19 ottobre 2009
6 Views

Oltre 40 anni di carriera alle spalle. Rod Stewart è certamente l’artista scozzese più celebre della musica internazionale.

Per quasi 30 volte, è stata sua la prima posizione nella classifica mondiale dei 10 singoli più venduti e risulta essere ancora oggi uno degli artisti più acquistati in tutta la storia della musica.

A 64 anni, Rod non si ferma, anzi. Si prepara a pubblicare un album, Soulbook, dedicato ai classici del soul e R&B.

Tredici brani e collaborazioni d’eccezione. Qualche esempio? Rod duetta con Stevie Wonder in "My Cherie Amour", mentre  Smokey Robinson è presente nel brano "Tracks of My Tears.

Soulbook, prodotto da Steve Tyrell e Steve Jordan, vede la partecipazione di molti musicisti di fama mondiale come il bassista dei Rolling Stones, Darryl Jones, e David Paich dei Toto. 

Poi, il prossimo anno, il cantante partirà per un tour com il repertorio interamente dedicato a questo ultimo progetto.

Intervistato recentemente da Billboard, Stewart ha ricordato il suo amore per il soul sin dalla più tenera età. "Su questa musica ho basato la mia vita e ha avuto un forte impatto su di me. Ero solo un ragazzino quando cercava di imitare Sam Cooke e Otis Redding, allora non sapevo cosa avrei fatto sul serio della mia vita, e le canzoni che ha ripreso in questo album rappresentano i miei sogni di gioventù".

 

Vi consigliamo anche