0 Shares 10 Views
00:00:00
16 Dec

Sanremo 2013, Marco Mengoni primo dopo la terza serata

dgmag - 15 febbraio 2013
15 febbraio 2013
10 Views

Dopo la terza serata di Sanremo 2013, si comincia a delineare la classifica provvisoria in attesa della finale della kermesse prevista per domani sera che ha scatenato proteste da parte del pubblico all'Ariston, evidentemente in disaccordo con il televoto.

Al primo posto della classifica provvisoria si piazza infatti Marco Mengoni con L’essenziale, seguito dai Modà con Se si potesse non morire e Annalisa con Scintille mentre una delle favorite, Malika Ayane, addirittura è al 12esimo posto con la sua E se poi a dimostrazione che il televoto non rispecchia quasi mai il sentimento comune calcolando che Silvestri e Gazzé sono scivolati al nono e decimo posto dopo Maria Nazionale, per dirne una a caso.

Il televoto è da sempre uno dei fardelli di questo tipo di eventi e solitamente non rende giustizia a quelli che poi dimostrano sul campo, dopo Sanremo, quanto valgono avallando la tesi che venne espressa lo scorso anno da Gigi Vesigna, decisamente interessanti ma che a quanto pare non hanno sortito nessun effetto.

Ricordiamo che il televoto vale il 25% sul totale dei voti, una percentuale decisamente alta ma che, sperano in molti, possa non essere così determinante nella conta dei voti altrimenti si inizieranno a porre domande relative alla genuinità o meno della kermesse e dei suo metodi; domande che, per la cronaca, non trovano mai nessuna risposta se non nelle classiche teorie secondo le quali "sono gli adolescenti a televotare" che spiega sempre il successo dei cantanti e dei gruppi mediaticamente più esposti e "semplici da capire".

Tornando alla gara, sono passati alla finale tra i Giovani Ilaria Porceddu e Antonio Maggio mentre tornano a casa Andrea Nardinocchi e Paolo Simoni: stasera sapremo chi vincerà in questa categoria.

Questa la classifica provvisoria di Sanremo 2013, a voi lettori ogni interpretazione:

1. Marco Mengoni: L’essenziale

2. Modà: Se si potesse non morire

3. Annalisa: Scintille

4. Chiara: Il futuro che sarà

5. Raphael Gualazzi: Sai (Ci basta un sogno)

6. Simona Molinari e Peter Cincotti: La felicità

7. Maria Nazionale: E’ colpa mia

8. Elio e le storie tese: La canzone mono-nota

9. Daniele Silvestri: A bocca chiusa

10. Max Gazzè: Sotto casa

11. Simone Cristicchi: La prima volta che sono morto

12. Malika Ayane: E se poi

13. Marta sui tubi: Vorrei

14. Almamegretta: Mamma non lo sa
 

Loading...

Vi consigliamo anche