0 Shares 19 Views
00:00:00
18 Dec

Sidney, il duetto di Del Piero e Ramazzotti

LaRedazione - 22 novembre 2013
LaRedazione
22 novembre 2013
19 Views
Sidney duetto Eros e Del Piero

Alex Del Piero ed Eros Ramazzotti hanno duettato a sorpresa, nei giorni scorsi, dinanzi al pubblico australiano. Ed erano veramente tanti, stando al video, i fan accorsi in arena per godersi lo show della grande popstar. Tra di loro c’era anche l’intramontabile Pinturicchio, storico attaccante della Juventus che, lo ricordiamo, si è trasferito a Sidney due anni fa per avere la possibilità di portare avanti ancora per un po’ la sua brillante carriera di calciatore: il più volte capocannoniere nel campionato italiano, alla notizia del concerto di Ramazzotti, non ha resistito al richiamo della musica italiana.

E’ quindi salito, senza preavviso, sull’enorme palcoscenico, lasciando di stucco l’amico Eros. Che, per coinvolgerlo, ha ben pensato di passargli immediatamente il microfono nel bel mezzo della canzone “Controvento”. Il bianconero Alex gli ha retto il gioco, dimostrando di conoscere alla perfezione il testo del brano ma di non essere ferrato in canto tanto quanto lo è, invece, sul rettangolo di gioco. Ma non importa, perché pur con qualche stecca di troppo i due italiani sono comunque riusciti a divertire il pubblico australiano: e questo è l’importante. La simpatica gag, come mostra il video amatoriale che sta facendo il giro del web, è andata avanti per diversi minuti.

Solo che, a canzone ultimata, il capitano della squadra di calcio di Sidney ha preferito cimentarsi nel suo hobby preferito: il palleggio. Ha tirato fuori un pallone da calcio e così, sotto gli occhi attenti dell’amico Eros e dei suoi numerosissimi fan stranieri, ha dato spettacolo facendo magie con i piedi e con le ginocchia: sullo sfondo, le urla dei presenti, che incitavano il bomber del Bel Paese urlandone di continuo il nome. Il siparietto è andato avanti sino a che Eros, improvvisando anch’esso qualche palleggio, non ha lanciato il pallone di cuoio verso il pubblico, regalandolo al fortunato spettatore che lo ha afferrato al volo. Dopodiché, Pinturicchio ha preferito lasciare spazio alla popstar, che è tra l’altro un grande tifoso della Juventus: è rimasto per un altro po’ sul palco, reggendo il ritmo e battendo le mani. Alla fine ha preferito tornare in platea e godersi lo spettacolo. Da semplice fan e non più da vip.

Dopo la dimostrazione a Sydney Alex Del Piero ha dato prova evidente di non saper cantare e che il pallone potrà rimanere la sua unica strada. Meglio così.

Loading...

Vi consigliamo anche