Steven Tyler in clinica per il mal di piedi

Qualche giorno fa vi abbiamo informati circa il ricovero in rehab di Steven Tyler, leader degli Aerosmith. Un progetto segreto di reality o vera e propria disintossicazione da qualche sostanza stupefacente?

Sembra non si tratti di nulla del genere poichè lo stesso Tyler ha deciso di svelare l’arcano e tranquillizzare i fans.

Secondo quanto racconta il cantante, il suo ricovero è da attribuire a dolorosi problemi alle articolazioni dei piedi: dopo anni scatenati sui palchi e diversi interventi chirurgici già effettuati per recupare la corretta funzionalità del piede, gli acciacchi alle articolazioni si sono fatte sentire in maniera talmente urgente da indurre la star al ricovero.

Un problema vecchio già di qualche anno che non poteva più essere trascurato, pena guai più seri; anche perchè non dimentichiamo che Tyler veleggia sulla sessantina e a quell’età non è un bene tralasciare i problemi di salute.

Vista l’occasione, dunque, Steven avrebbe scelto l’Aurora Las Encinas Hospital per fare fisioterapia mirata ma soprattutto per via dell’ambiente tranquillo che la clinica sa offrire; è stata questa anche la giusta motivazione per spegnere i telefoni, staccare dagli impegni e riposare come si deve.

 

L’unica strada, a parere di Tyler, era il ricovero-ritiro, sebbene ciò abbia generato voci e curiosità varie.

In occasione di questa dichiarazione, il cantante ha colto la palla al balzo per tornare a ricordare e a precisare per l’ennesima volta che non fa più uso di sostanze stupefacenti da molti anni ormai.

Dunque, buon riposo a Steven!