0 Shares 15 Views
00:00:00
18 Dec

Tornano i King Crimson: la band leggenda del rock avrà 3 batteristi!

LaRedazione - 26 settembre 2013
LaRedazione
26 settembre 2013
15 Views

Ritornano i King Crimson. La notizia è stata diramata da uno dei fondatori del gruppo originale, il chitarrista Robert Fripp, tramite un post che è apparso sul suo blog. I King Crimson si erano esibiti per l’ultima volta nel 2008, e questa dichiarazione di Fripp ha colto di sorpresa il mondo del rock, che ha però accolto con piacere il ritorno della band, anche se la formazione sarà nettamente rinnovata e comprenderà sette musicisti, quattro dei quali inglesi e tre americani.

Una particolarità del nuovo gruppo sarà quella di avere ben tre batteristioltre a due chitarristi, un bassista ed un sassofonista. Tony Levin al basso, Robert Fripp e Jakko Jakszyk alla chitarra, con quest’ultimo che sarà anche la voce del gruppo, Gavin Harrison, Pat Mastellotto e Bill Rieflin impegnati con batteria e percussioni e Mel Collins che si esibirà con sassofono e flauto; questi i nomi dei sette nuovi King Crimson.

Nella dichiarazione rilasciata da Robert Fripp non sono state fornite informazioni dettagliate riguardo alla data precisa della reunion, e nemmeno se si tratta della preparazione di un nuovo album, oppure un tour dal vivo, che farebbe veramente appassionare i vecchi e nuovi fans.

Per quanto riguarda la tempistica, pur mantenendosi sul vago, Robert Fripp ha indicato in dodici mesi il tempo necessario per poter far ascoltare qualche nuovo brano agli appassionati del genere rock progressivo, motivando questo periodo abbastanza lungo con gli impegni lavorativi dei singoli componenti della band.

Secondo quanto ha dichiarato Robert Fripp tutti i componenti della band si sono dichiarati entusiasti di questa reunion e pronti ad entusiasmare il pubblico con la loro musica. Il ritorno dei King Crimson era una delle cose meno probabili dell’intero panorama musicale, ma ancora una volta, quello che sarà il leader carismatico anche della nuova formazione, ha saputo stupire tutti.

I King Crimson sono nati a Londra nel 1969 e la loro formazione iniziale ha subito molte variazioni nel corso degli anni tanto che ne hanno fatto parte ben 18 musicisti, uno solo dei quali, proprio Robert Fripp, sempre presente. Partiti come rock band inglese, nel corso dei vari avvicendamenti hanno incluso anche musicisti americani, a partire dal 1981.

Il loro primo album, intitolato “In the Court of the Crimson King” è datato proprio 1969 ed è stato seguito da “In the Wake of Poseidon” uscito dopo il primo rimaneggiamento del gruppo originale del quale erano rimasti solo Robert Fripp e Peter Sinfield. L’ultimo tour con un nuovo quintetto, fu effettuato dai King Crimson nel 2008, pur senza nuovo materiale rispetto agli album precedenti, ma solo con nuovi arrangiamenti di brani come “Neurotica”, “Sleepless” e “Level Five” nei quali si dava maggiore spazio alle percussioni.

Loading...

Vi consigliamo anche