0 Shares 13 Views
00:00:00
12 Dec

U2: due inediti il 29 novembre per il Black Friday

LaRedazione
30 ottobre 2013
13 Views

Buone notizie per tutti i fan degli U2: la band di Bono pubblicherà un disco in vinile con due canzoni inedite incise in occasione del Black Friday. Il disco uscirà dunque il prossimo 29 novembre.

Ma cos’è questo Black Friday? In Italia non è conosciuto, perché si tratta di una giornata speciale solo negli Stati Uniti: si tratta del giorno successivo alla celebre festa americana del Ringraziamento, una data che segna l’inizio dei saldi natalizi e che inaugura dunque la stagione di shopping di Natale.

L’evento, in realtà, interessa anche i fan italiani degli U2 perché le grandi catene internazionali di musica applicano ovunque sconti interessanti grazie al Record Store Day, ossia delle edizioni musicali in vinile in copie limitate e con prezzi vantaggiosi per una sola giornata, durante il Black Friday per l’appunto. Per questo speciale album Bono e i suoi hanno pensato a due canzoni, delle quali una in realtà non è proprio inedita: si tratta di Ordinary Love, un brano già ascoltato in parte dal grande pubblico perché è la canzone del trailer del film sul rivoluzionario anti apartheid “Mandela: long walk to freedom“.

La pellicola, diretta da Justin Chadwick, ripercorre la vita e le lotte per la libertà di Nelson Mandela, dalle campagne del Transkei fino al premio Nobel per la pace ricevuto decenni dopo.

Il brano degli U2 fa parte della colonna sonora del film che è stato presentato in anteprima mondiale a settembre al Toronto Film Festival, ma che uscirà in tutte le sale degli Stati Uniti proprio il 29 novembre, ossia nel giorno in cui uscirà in tutti i negozi di dischi anche il vinile della band irlandese. Dopo quasi quattro anni di silenzio, gli U2 tornano dunque sulla scena e lo fanno in un modo molto speciale, visto che Ordinary love è stato scritto appositamente per questo film.

Il produttore Anant Singh ha elogiato la band spiegando che questa collaborazione è solo il coronamento di un rapporto di lavoro e di amicizia che dura da anni. Il co-presidente della Weinstein Company, ditta che ha acquistato i diritti del film, Harvey Weinstein ha raccontato che quando ha proposto alla band di lavorare insieme loro hanno subito accettato: “Nel corso degli anni ho avuto un rapporto di eccellente partnership con gli U2, e la band ha anche scritto la fortunata canzone The Hands That Built America per il film di Martin Scorsese Gangs of New York, candidato agli Oscar e ai Golden Globe – ha spiegato il produttore – Quando ho chiesto loro di scrivere una canzone per Mandela: Long Walk To Freedom, è stato il più veloce sì che abbia mai ricevuto. La band ha visto vari tagli del film durante l’estate e ha lavorato diligentemente per scrivere una canzone che rispecchia in pieno Nelson Mandela. Penso che abbiano fatto un lavoro brillante per onorare l’uomo e il leader che conoscono da oltre 20 anni”.

Oltre alla canzone del film, sul disco in vinile ci sarà anche un’altra traccia inedita intitolata Breath. Ma questa non è l’unica novità che riguarda gli U2: come ha confermato il bassista Adam Clayton durante un’intervista per una radio irlandese, infatti, è imminente anche l’uscita del nuovo album del gruppo. “Ci stiamo ancora lavorando – ha spiegato il musicista – Speriamo di finirlo presto. Sarà nei negozi all’inizio del prossimo anno”.

In effetti, Bono e la band a giugno sono stati intercettati a New York insieme a Danger Mouse agli Electric Lady Studios, i famosi studi di registrazione voluti da Hendrix. Sembra che gli U2 stiano registrando il loro nuovo lavoro proprio lì nella grande mela, dove sarebbero stati raggiunti anche da Chris Martin, leader dei Coldplay. Che ci sia una collaborazione in vista anche con lui? Non si sa, bisognerà aspettare almeno gennaio per scoprirlo. Intanto i fan degli U2 potranno consolarsi durante il Black Friday, con l’uscita del vinile per veri collezionisti contenente il brano Ordinary Love.

 

Vi consigliamo anche