0 Shares 7 Views
00:00:00
13 Dec

Una nuova Katy Perry sotterra letteralmente il suo passato per il lancio di ‘Roar’

LaRedazione
9 agosto 2013
7 Views

La ventinovenne cantante statunitense ha presentato in anteprima il teaser video del suo nuovo brano Roar, tratto dall’album Prism (in uscita il prossimo 22 ottobre), lasciando intravedere diverse novità. Intanto dal punto di vista del look: Katy non appare più come una teenager-lolita, ma propone un’immagine decisamente più aggressiva. La foto apparsa nel video di Roar la ritrae in giacca blu con tigre disegnata sulla schiena, ed espressione decisa. La novità più importante riguarda naturalmente lo stile musicale: pare che Katy abbia abbandonato definitivamente il sound dei dischi precedenti e in particolare dovrebbe discostarsi molto da Teenage Dream, anche se i produttori – Dr. Luke e Max Martin – sono gli stessi che hanno lavorato con lei alla maggior parte dei singoli di quel disco.

Il brano è co-fimato Perry-McKee, autore noto per aver collaborato a brani come ’Hold It Against Me’ di Britney Spears, ’C’Mon’ di Ke $ ha, ‘Under Control’ di Ellie Goulding, ‘How We Do’ di Rita Ora, o ‘Cuckoo’ di Adam Lambert e ’Let There Be Love’ di Christina Aguilera. Proprio McKee ha cercato di far capire la svolta stilistica di Katy Perry, descrivendo la sua musica come un po’ più adulta e ‘decisamente diversa’ rispetto ai dischi usciti in passato. Questo dovrebbe tradursi in un suono più tenebroso ed aggressivo, in luogo delle melodie pop di facile presa delle sue produzioni precedenti e che l’hanno resa famosa.

Il video, del resto, sembra confermare queste indiscrezioni: stavolta si vede un gatto bianco a pelo lungo (i gatti sono la grande passione della Perry) che entra nella stanza, salta sul divano e si trova davanti ad un incrocio tra un uccello e un giocattolo. E’ curioso, indugia un po’ e alla fine se lo mangia. E alla fine del video il gatto anzichè miagolare ruggisce come un leone. Pochissimi secondi di musica chiudono il teaser. Il taglio con il passato è netto e trova conferma anche in altri trenta secondi di video, dal titolo Roar – Burning Baby Blue, nel quale la Perry si trova al buio, in silenzio e con un accendino in mano dà fuoco alla famosa parrucca blu che indossava in California Gurls, (un singolo da ben cinque milioni di copie). Come a dire a tutto il mondo, adesso sono cambiata, sono un’altra. Il singolo Roar uscirà il prossimo 12 agosto, anticipando di una sola una settimana l’uscita sul mercato di Applause della rivale Lady Gaga. Per questo singolo e per il nuovo album si prevede un grosso successo: pare addirittura che Paul McCartney abbia spostato l’uscita del suo album per non avere la sua concorrenza.

Vi consigliamo anche