0 Shares 17 Views
00:00:00
12 Dec

‘Valentine’s Day’: il nuovo video di David Bowie

LaRedazione
16 luglio 2013
17 Views

Dopo ventisette album in studio, svariate collaborazioni con gli artisti più blasonati, l’ex alieno ed ex duca del rock, torna a sorprendere a sessantasei anni suonati, con lo splendido video di ‘Valentine’s Day‘. Curato da due veri esperti della luce, Indrani & Markus Klinko, il video sorprende per compattezza e delicatezza d’insieme. Mr. Bowie ci appare giovanile come non mai, curato nello stile e dallo sguardo ancora fatale e magnetico.

‘Valentine’s Day’: il nuovo video di David Bowie. L’ex Duca Bianco (alias Ziggy Sturdust) torna alla ribalta con un nuovo videoclip, brano spartiacque della sua nuova (ventisettesima) fatica discografica, ‘The Next day’ uscito l’8 marzo di quest’anno e subito posto in cima alle classifiche. Video affascinante e curato in ogni minimo dettaglio, ‘Valentine’s Day’ è il frutto del lavoro congiunto di due veri esperti della luce, quali i fotografi Indrani & Markus Klinko, con i quali l’artista di Londra, aveva avuto modo di lavorare ai tempi dell’album ‘Heaten’ nel lontano 2002.

Il lavoro, nella sua semplicità, risulta efficace e di gran gusto, esattamente in linea con la fisicità eterea dell’ex androgino alieno del rock. Dettagli sul volto, giochi di ombre, ambientazioni fuori dal tempo, sguardi ammiccanti con un che di moderatamente tenebroso, caratterizzano questo capitolo della vasta produzione disco-videografica dell’artista londinese, aspetti questi che si vanno a riconnettere stilisticamente ad un vecchio video, quello di ‘Thursday’s Child’, brano presente nell’album ‘Hours’ (1999), caratterizzato dalle stesse venature sinistre ed intimistiche.

Il lavoro per l’ uscita del prossimo singolo di ‘Valentine’s Day’ sta godendo, come tutto l’album, di un fortissimo battage pubblicitario, che sta avendo come luogo virtuale prescelto i vari social network, Facebook in primis, e da subito ha iniziato a riscuotere un grande successo da parte del pubblico. Il 19 agosto prossimo il singolo sarà disponibile nel Regno Unito e il giorno dopo negli Stati Uniti. Anche l’artwork sarà molto curato in modo tale da dare maggior risalto al prodotto. David Bowie dimostra ancora una volta di avere le idee chiare sul proprio lavoro, producendo musica di ottima qualità, caratterizzata da forza, impatto emotivo e capacità compositiva.

Vi consigliamo anche