0 Shares 16 Views
00:00:00
12 Dec

‘Vuoi la fama? Lavora str…a!’: online il nuovo singolo di Britney Spears

LaRedazione
16 settembre 2013
16 Views

La celebre popstar ormai resta metà angelo e metà diavolo: ad un’immagine eterea, a volte anche acqua e sapone, spesso la bella Britney contrappone il suo alter ego più aggressivo, che esce fuori principalmente in occasione delle sue novità musicali.

E così, a due anni di distanza da ‘Femme Fatale’, Britney ritorna in scena con un titolo abbastanza eloquente per il suo nuovo singolo, ovvero ‘Work Bitch‘. Non che in questi due anni l’ex idolo delle teenager ed ora popstar di livello internazionale sia rimasta ai margini della scena musicale: proprio l’ultima annata è stata infatti contraddistinta da un grande successo a livello mondiale come ‘Scream & Shout’ nel quale è ben chiara la firma di Britney nella sua collaborazione con il rapper Will.I.Am., già noto per la sua militanza nei Black Eyed Peas.

E sembra proprio che il grande successo di ‘Scream & Shout’ venga ricalcatao in ‘Work Bitch’. Britney sceglie infatti di nuovo i ritmi dance frenetici per sedurre i suoi fans e ovviamente neppure l’aspetto della cantante viene lasciato al caso, visto che in anteprima sono state diffuse le immagini della mise indossata da Britney per il video del nuovo singolo, nelle quali appare fasciata da un costume azzurro sensualissimo, che ha mandato in visibilio i suoi ammiratori. Foto anticipate su Twitter, assieme a quella del nuovo singolo, che confermano una Britney in grande forma, al di là degli ‘aiutini’ che il fotoritocco può fornire alle dive dei nostri tempi.

Tornando invece a parlare di musica, ‘Work Bitch’ appare una canzone aggressiva non solo nei ritmi ma anche nel testo, un vero e proprio ‘dissing’, come si dice nell’ambiente, per tutte le aspiranti popstar che vorrebbero raggiungere fama, successo e privilegi senza la necessaria dose di duro lavoro, necessario per ottenere questi obiettivi. Il consiglio di Britney in questo senso è solo uno, ovvero: lavora, str…a!

Il pezzo vuole essere anche un monito legato alla sua esperienza, considerando che dopo i primi passi della sua carriera, Britney ha rischiato di restare soffocata dagli ingranaggi del successo, riprendendosi solo grazie allo spirito di sacrificio. ‘Work Bitch’ è disponibile per il download su iTunes a partire da lunedì sedici settembre, ma il pezzo già da alcune ore era stato ‘rubato’ e messo in rete, dove il cosiddetto ‘leak’ era già disponibile per l’ascolto.

Vi consigliamo anche