0 Shares 9 Views
00:00:00
12 Dec

Only When I Walk Away: Justin Timberlake feat. Amedeo Minghi!

LaRedazione
1 ottobre 2013
9 Views

Di plagi famosi nel corso della storia della musica ce ne sono stati parecchi, ed uno dei più celebri ha anche coinvolto un protagonista storico della scena italiana, Albano Carrisi, che vinse una causa contro quello che al momento era l’artista maggiormente in vista della scena musicale mondiale, ovvero Michael Jackson.

Il caso che riguarda però in questi giorni ‘Only When I Walk Away‘ di Justin Timberlake, ed un altro grande artista italiano, il cantautore romano Amedeo Minghi, non è però né un plagio, né porterà con sé fastidiosi strascichi in tribunale, anzi. L’ex NSYNC nonché apprezzato protagonista della scena pop americana e mondiale, spesso protagonista anche come attore, ha regolarmente acquisito i diritti per campionare un brano che Minghi scrisse addirittura più di quaranta anni fa, nel lontano 1972, ed intitolato ‘Lustful’.

Un pezzo strumentale che Minghi compose in un progetto di musiche di accompagnamento, che nelle intenzioni dell’artista romano avrebbero magari potuto essere utilizzate anche nel campo cinematografico.

Un’opera comunque già nota, facilmente reperibile anche in rete sul popolare sito di condivisione video YouTube, e che mostra il lato più poliedrico e complesso di Amedeo Minghi come compositore, con il cantautore romano spesso conosciuto soprattutto per le sue composizioni, più adatte alla musica leggera, realizzate all’inizio degli anni novanta.

Quello di Minghi nel pezzo di Justin Timberlake, intitolato ‘Only When I Walk Away’, è dunque un regolarissimo ‘featuring’ a tutti gli effetti, e soprattutto un omaggio di una delle star più in vista dello star system americano, nonché autentico idolo del mondo giovanile, ad uno dei grandi interpreti della musica del nostro paese.

‘Only When I Walk Away’ con il campionamento di ‘Lustful’ è stato inserito nel nuovo lavoro dell’artista statunitense, intitolato ‘The 20/20 Experience‘ un lavoro in due parti (quella appena uscita è appunto la seconda) che è arrivato nei negozi lo scorso trenta settembre. Justin Timberlake d’altronde sta vivendo un periodo di grandissima popolarità, e concorrerà ai prossimi MTV Video MJusic Awards per ben cinque riconoscimenti, tra i quali va citato quello per il miglior artista maschile, miglior perfomance dal vivo e miglio video con il suo brano ‘Mirrors’.

Per Amedeo Minghi, dunque la riprova di aver composto in fondo un repertorio senza tempo, visto che a sceglierlo è stato uno dei protagonisti che può essere considerato maggiormente in voga sulla scena musicale non solo degli Stati Uniti d’America, ma anche di tutto il mondo, come il prossimo sbarco in Europa di Timberlake testimonierà.

Vi consigliamo anche