0 Shares 10 Views
00:00:00
18 Dec

Basket, Roma batte Siena in gara due: 1-1 nella finale scudetto

Piluca - 14 giugno 2013
14 giugno 2013
10 Views

Al PalaTiziano di Roma, l'Acea Virtus Roma batte il Montepaschi Siena nella gara due della finale scudetto.

La vittoria è arrivata grazie ad un un ultimo quarto magistrale chiuso con un parziale di 21-11 per la squadra romana, trascinata letteralmente dai 17 punti di Datome e dai 19 di Lawal.

Alla fine della prima frazione, Taylor ha piazzato dalla lunetta il vantaggio romano, portandolo a +4 (18-14). Ma Siena ha ridotto prima dello scadere, grazie a Ortner.
All'inizio della seconda frazione,  Banchi è passato in difesa a zona e pareggiato per (20-20). Poi con Eze, Brown e Hackett ha fatto il break del +7 (20-27).  Sul finire del tempo, si è portata sul +9 (24-33).
All'inizio dell'ultimo periodo è Taylor, dalla distanza, a regalare il -2 prima del pareggio di Datom. Siena sbaglia troppo, mentre la Virtus ritrova con Lawal il vantaggio del +4 (57-53) a 5 minuti dal termine, prima della cavalcata finale che, grazie ai canestri di Datome, fissa il risultato finale sul 67-62.

Ecco il tabellino della partita di ieri sera:
Siena: Brown 8, Eze 4, Carraretto 5, Rasic, Kangur, Sanikidze 3, Ress 3, Ortner 19, Janning, Hackett 12, Moss 8. N.e.: Lechthaler.
Roma: Goss 11, Jones 2, D'Ercole 3, Datome 17, Bailey, Taylor 10, Lawal 19, Czyz 5, Lorant. N.e.: Tambone, Tonolli, Tonolli.

Sabato 15 giugno è in programma gara 3.

Piluca

Loading...

Vi consigliamo anche