0 Shares 6 Views
00:00:00
12 Dec

Giro d’Italia: Navardauskas vince al Vajont

15 maggio 2013
6 Views

Il lituano Ramunas Navardauskas ha vinto la tappa odierna del Giro d’Italia con partenza da Tarvisio ed arrivo al Vajont.

Il corridore ha preceduto Daniel Oss arrivato ad 1’07”. Terza piazza per la maglia azzurra Stefano Pirazzi, giunto  a 2’57”.  
Il gruppo con i migliori corridori di classifica è giunto con quasi 6 minuti di svantaggio.

Navardauskas era andato in fuga dopo 71 km con altri 19 corridori: Bonnafond, Rodriguez , Pirazzi, Martens, Oss, Sarmiento, Duque, Le Bon, Gusev , Cobo, Pauwels, Keukeleire, Popovych , Puccio, Gretsch , Petrov, Veuchelen, Di Luca ed Egoi Martinez.

A 40 km dal traguardo, i 20 fuggitivi hanno guadagnato oltre 6 minuti sul gruppone della maglia rosa Nibali. Sul Gran premio della montagna, il tedesco Gretsch ha allungato sugli inseguitori, ma è stato ripreso dopo Pieve di Cadore. A quel punto, Di Luca ha provato a scattare, ma è stato ripreso prontamente da Oss e Navardauskas.
Il lituano è scattato da solo, arrivando solitario al traguardo.

La tappa di 182 km ha reso omaggio alle vittime della tragedia del Vajont, perite nell'alluvione del 1962.
Domani, 12sima tappa da Longarone a Treviso.

Piluca

Vi consigliamo anche