0 Shares 14 Views
00:00:00
17 Dec

Alonso a cuore aperto: ‘Il 99% della mia felicità è determinato dalla famiglia’

Piluca - 23 giugno 2013
23 giugno 2013
14 Views

E' un Alonso a cuore aperto quello che si è raccontato ieri in un'intervista esclusiva a Sport Mediaset.
Lo spagnolo ha sottolineato l'importanza della famiglia nella sua vita: "Solo l'1% della mia felicità  è determinato dal lavoro: conta la famiglia.
In gara però non credo che la serenità sentimentale possa farti andare più forte: due anni fa mi sono separato da mia moglie ed è stato l'anno migliore della mia carriera, fino a quel momento. In pista vai sempre al massimo,a prescindere da tutto
''.

E sottolinea come il talento e la determinazione contino di più dei soldi: "Quando appartieni ad una famiglia ricca sono i genitori che ti spingono da ragazzo a gareggiare con i go kart, poi con la Formula 3 e con la GP2, ma se poi non hai fame e talento non ci arrivi. Va a finire che è la tua vita ad averti portato lì, invece devi essere tu a portare lei a quei livelli".

In attesa del Gran Premio di Gran Bretagna del 30 giugno, il pilota della Ferrrari si dedica alla palestra e alla bici: "Non puoi allenare la passione come alleni il fisico, la Formula 1 è tutta un’altra cosa rispetto al passato, alle altre competizioni. Qui tutta la settimana è già pre organizzata in maniera super dettagliata, è sempre la stessa: studio gomme, set-up macchina, preparazione prove libere, qualifiche e via dicendo. Il pilota è dentro a questo automatismo e delle volte perde il senso della passione di guidare: lo ritrova quando fa il giro salutando il pubblico, quando è in griglia e vede la gente esultare, ma fino a quei momenti è quasi un robot programmato per fare determinate cose”.

Piluca

Loading...

Vi consigliamo anche