0 Shares 9 Views
00:00:00
12 Dec

Golden Gala 2013: Bolt battuto da Gatlin nei 100 m [VIDEO]

6 giugno 2013
9 Views

Clamoroso al Golden Gala di Roma: il marziano Bolt è stato sconfitto da Justin Gatlin nei 100 metri; è stato preceduto di un centesimo di secondo sul traguardo: 9”94 contro 9”95 per l'americano.

A fine gara, Bolt spiega le ragioni della sconfitta: “Ho fatto la mia partenza migliore, eppure ho perso: è ridicolo. Qualcosa poi non ha funzionato, ho rallentato e nelle mie gambe non sentivo la solita energia. Ci lavorerò sopra, devo mettere a punto alcune cose, e pensare che il mio obiettivo stagionale non è adesso ma ad agosto quando ci saranno i Mondiali. Perlomeno sono sceso sotto i dieci secondi. La stagione è agli inizio, vedrete che migliorerò e, in ogni caso, è sempre fantastico gareggiare qui a Roma".

Gatlin è raggiante: “Non è stato il mio miglior tempo ma quella dei 100 è una gara fra belve, dove tutti vogliono vincere, fare la miglior partenza e arrivare primi al traguardo. Se posso battere Bolt anche ai Mondiali di Mosca? Prima ci sono i Trials Usa, e devo qualificarmi: ci sono tanti atleti che possono fare bene, speriamo di farcela”.

Per il resto, il Golden Gala intitolato a Pietro Mennea ha riservato la vittoria dell'africana Amanthle Montsho in 49"87 nei 400 femminili, la vittoria dell'etiope Yenew Alamirew sui 5000 metri maschili, il 2° posto per Daniele Greco nel salto triplo. E poi ancora le vittorie del tedesco Storl (peso, 20.70), la croata Perkovic (disco, 68.25), la Reese (6.99 nel lungo), Dutch (400 hs, 48"31), Lashawn Merrit (400 in 44"96).

Piluca

Vi consigliamo anche