0 Shares 9 Views
00:00:00
16 Dec

NBA 2013-14: domani si parte con 4 italiani

LaRedazione - 28 ottobre 2013
LaRedazione
28 ottobre 2013
9 Views

Martedì ventinove ottobre inizia la stagione NBA 2013/14. Tutti a caccia dei Miami Heat e della loro stella, Lebron James, ‘The Chosen One’, ovvero il prescelto, come viene chiamato, e che dopo anni di occasioni perdute, dal momento del suo arrivo in Florida, è riuscito finalmente ad ottenere la sua consacrazione come stella assoluta della pallacanestro mondiale.

Ma anche gli appassionati italiani guarderanno con un occhio di riguardo questa nuova stagione, che vedrà protagonisti ben quattro talenti del panorama cestistico nostrano. Ad Andrea Bargnani (New York Knicks), Danilo Gallinari (Denver Nuggets) e Marco Belinelli (San Antonio Spurs) si è aggiunto infatti anche Gigi Datome, da quest’anno tra le fila dei Detroit Pistons.

Il cestista di origini sarde, lo scorso anno grande protagonista con la maglia della Virtus Roma, tanto da portare la compagine capitolina a sfiorare lo scudetto, si misurerà dunque da quest’anno con i grandi della pallacanestro mondiale, forte anche delle importanti prestazioni sfoderate in maglia azzurra durante gli ultimi Europei in Slovenia.

Le squadre dei talenti italiani in NBA si affronteranno complessivamente nel corso della regular season per quattrodici volte, e tutte le partite più importanti saranno trasmesse in diretta in Italia da Sky Sport, che si è di nuovo assicurata i diritti televisivi della competizione.

Per l’NBA questo sarà anche un anno importante in quanto per la prima volta nella storia, due partite si svolgeranno fuori dal territorio statunitense. Il prossimo quattro dicembre, i San Antonio Spurs affronteranno i Minnesota Timberwolves in Messico. Il prossimo sedici gennaio invece gli appassionati europei avranno un’occasione irripetibile per osservare dal vivo le prodezze dei propri beniamini, visto che il match tra Brooklyn Nets ed Atlanta Hawks andrà in scena a Londra.

Un esperimento alla stregua di quanto sta già accadendo nella lega professionistica del Footbal, l’NFL, che da diverse settimane vede alcune partite della regular season svolgersi nella capitale britannica. Dunque, domani via alla regular season che si protrarrà fino al sedici aprile del 2014, quindi dal diciannove aprile partiranno i play off, con la caccia all’anello conquistato dagli Heat che si farà incandescente. Vedremo se anche quest’anno il dominio di James, Wade e compagni si prolungherà, oppure se lo scettro passerà in nuove mani, magari tra quelle di uno dei quattro moschettieri italiani.

 

Loading...

Vi consigliamo anche