0 Shares 7 Views 1 Comments
00:00:00
11 Dec

Le Olimpiadi di Londra 2012 sulla Rai, ecco come seguirle

17 luglio 2012
7 Views 1

Se Sky puo' contare su ben 2000 ore di trasmissioni in diretta, una squadra di commentatori davvero di alto livello e canali dedicati, la Rai per coprire le Olimpiadi di Londra 2012 si presenta con molte meno pretese cercando comunque di soddisfare gli spettatori.

La Rai ha avuto la possibilità di accaparrarsi solo 200 ore di trasmissione per tutto il periodo delle Olimpiadi contro le 800 ore dei Pechino 2008 e quindi in totale saranno 12 le ore che ogni giorno saranno destinate alla trasmissione degli eventi sportivi da Londra direttamente su Rai 2.

Le teleronache saranno affidate a nomi conosciuti nel giornalismo sportivo della Rai ovvero, solo per citarne alcuni, Stefano Bizzotto che seguirà i tuffi, Franco Lauro il basket, Alessandro Antinelli il beach volley, Marco Lollobrigida il canottaggio e Andrea Fusco la ginnastica artistica e ritmica; in più ritroveremo Franco Bragagna a commentare l'atletica leggera, Francesco Pancani a commentare il ciclismo e Mario Mattioli la boxe.

Accanto ai telecronisti una serie di nomi noti del mondo dello sport che si occuperanno del commento tecnico ovvero Luca Sacchi (Nuoto), Leonardo Raffaello (Canottaggio), Andrea Lucchetta (Pallavolo), Attilio Monetti (Atletica Leggera), Isabella Zunino Reggio (Ginnastica ritmica), Igor Cassina (Ginnastica artistica), Francesco Postiglione (Pallanuoto), Oscar Bertone (Tuffi), Stefano Pantano (Scherma), Davide Cassani (Ciclismo), Nino Benvenuti (Pugilato) e Stefano Tilli (Atletica Leggera).

Gli eventi in diretta saranno trasmessi su Rai 2 e saranno preceduti e seguiti da 10 notiziari di riepilogo mentre la giornata si concluderà con lo speciale approfondimento condotto da Jacopo Volpi Buonanotte Londra; la cerimonia di apertura e quella di chiusura saranno trasmesse su Rai 1.

Per seguire le Olimpiadi in radio ci si deve sintonizzare su Radio1 che seguirà l'evento con 200 ore di trasmissione e avvalendosi di radiocronisti conosciuti ovvero Riccardo Cucchi, Filippo Corsini, Emanuele Dotto, Giuseppe Bisantis, Carlo Verna, Giovanni Scaramuzzino, Simonetta Martellini, Andrea Coco, Massimo Barchiesi e Maria Gianniti.

Si spera che le Olimpiadi siano il modo per la Rai di riscattarsi dopo le pesanti critiche relative alle telecronache delle gare degli Europei di calcio di un mese fa.

Vi consigliamo anche