0 Shares 12 Views
00:00:00
16 Dec

Sport: Bolt vince sui 150 a Rio, l’atleta è secondo a se stesso!

Gianfranco Mingione - 2 aprile 2013
Gianfranco Mingione
2 aprile 2013
12 Views

Secondo a se stesso. Il fulmine giamaicano vince ancora una volta pur non superando il suo record del mondo sulla distanza. Bolt ha primeggiato nella gara dei 150 metri in rettilinio sulla spiaggia di Rio. Il suo tempo è 14"42, oltre il suo record del mondo sulla distanza di 14"35.

Giovane atleta giamaicano, nato il 21 agosto 1986, Bolt è considerato il migliore velocista al mondo. Sono tanti i successi raggiunti durante le svariate competizioni cui ha partecipato in questi anni. Nonostante il caldo brasiliano, migliaia di persone sono accorse per vedere Usain e, lo stesso campione, a fine gara li ha ripagati con alcune sue celebri mosse e passi di danza e commentando su Twitter: “Buona gara oggi…I fan brasiliani sono stati fantastici…Grazie per tutto il vostro amore”.

Un uomo dei record che riesce ad essere secondo solo a se stesso. In fondo, anche questo è un altro simpatico record.

[foto: Ververidis Vasilis / Shutterstock.com]

Gianfranco Mingione

Loading...

Vi consigliamo anche