0 Shares 4 Views
00:00:00
13 Dec

Addio alla moviola in Rai, Bruno Gentili diventa commentatore

27 luglio 2010
4 Views

La Rai ha deciso, dopo più di 40 anni, di eliminare la moviola dalle sue trasmissioni sportivi in modo tale da evitare discussioni da bar considerate inutili e improduttive.

Dal prossimo anno nelle trasmissioni calcistiche della Rai si analizzeranno solo tre episodi controversi per ogni turno di campionato grazie ad un accordo esclusivo con l’Aia che porterà alla nascita della Cassazione, un organismo in grado di interpretare le azioni controverse con il regolamento alla mano.

E se gli arbitri plaudono alla scelta di Rai Sport i competitor si sfregano le mani in quanto, oggettivamente già in crisi di ascolti, il calcio sulla Rai a causa della mancanza della moviola potrebbe essere ancora meno seguito che negli anni scorsi.

Cambi anche alla conduzione di alcuni dei programmi di punta della Rai: telecronista della nazionale al posto di Marco Civoli sarà Bruno Gentili mentre alla Domenica sportiva approderà Paola Ferrari al posto di Massimo De Luca.

La risposta arriverà dall’Auditel ma non è detto che riscuoterà il successo che alla Rai sperano di ottenere calcolando che alle 22.30, ovvero all’inizio della Domenica Sportiva, ci saranno tutta una serie di trasmissioni che avranno analizzato ogni minimo movimento in campo e dunque seguire questo programma sarà quasi antistorico.

Vi consigliamo anche