0 Shares 16 Views
00:00:00
17 Dec

Addio Dexter Morgan

Kimberley A. Ross - 19 aprile 2013
19 aprile 2013
16 Views

La notizia era nell’aria da tempo, ma solo ieri è arrivata la conferma: anche per Dexter Morgan è arrivato il momento di dire addio al suo pubblico.

“Dexter”, uno dei fiori all’occhiello del network americano Showtime, ha debuttato negli Stati Uniti nel 2006 ed è riuscito negli anni ad assicurarsi il sostegno di milioni fan in giro per il mondo, grazie soprattutto al suo controverso protagonista: un serial-killer dal ferreo codice d’onore.

Avvisaglie sulla scelta dell’emittente si erano avute già a partire dallo scorso dicembre quando – dopo lo sconvolgente finale della settima stagione – uno dei produttori esecutivi aveva dichiarato che gli sceneggiatori erano già al lavoro sui nuovi episodi “tenendo in mente la fine della serie”.

Ma la conferma definitiva è arrivata ieri. Per pubblicizzare i nuovi episodi, in onda negli USA a partire dal 30 giugno, la Showtime ha lanciato sul web l’anteprima dell’ottava stagione annunciata, senza mezzi termini, come la stagione finale.

“Quando ha debuttato nel 2006, Dexter ha ridefinito un genere, portando il modello dell’anti-eroe a un nuovo livello e allargando i confini del panorama televisivo” ha dichiarato il direttore esecutivo della Showtime Matt Blank. E, di certo, è stato ripagato con un innegabile successo: ben 25 nomination agli Emmy (con quattro vittorie) e 10 ai Golden Globes (ben due le statuette aggiudicate).

Assolutamente concorde con la scelta della rete è anche Michael C. Hall che nella serie veste i panni del protagonista. Hall, a suo agio con i ruoli poco convenzionali (lo ricordate in “Six Feet Under”?), negli anni è divenuto uno dei produttori esecutivi dello show ed è passato dietro la macchina da presa per uno degli episodi della prossima stagione.

Dove e quando lo rivedremo in tv non è dato sapere. “Non penso che mi tufferò immediatamente in qualcos’altro, ma stanno succedendo talmente tante cose eccezionali in tv che escluderlo del tutto sarebbe sciocco”, ha dichiarato. “Per ora sono curioso di scoprire com’è la vita senza Dexter”.

Kimberley Ross

Loading...

Vi consigliamo anche