0 Shares 8 Views
00:00:00
15 Dec

Adriano Celentano a Sanremo 2012, i video del monologo

dgmag - 15 febbraio 2012
15 febbraio 2012
8 Views

Provocante e lungo, ieri sera Adriano Celentano ha cercato di tenere in piedi da solo il Festival di Sanremo 2012 partito in sordina con il sistema di voto non funzionante e il duo Luca e Paolo che hanno introdotto la serata a base di torpiloquio di vario tipo.

Celentano, entrato in scena molto dopo l’inizio della gara, ha attaccato la Chiesa prendendosela con "preti e frati" che non sanno mai di cosa parlano, che non parlano mai di questioni concrete relative all’esistenza e al Paradiso per poi prendersela con Avvenire e Famiglia Cristiana che "si occupano di politica" invece che di religione e non danno speranza a chi ha bisogno di credere in qualcosa.

Parole anche per la Consulta che ha bocciato i referendum abrogativi della legge elettorale e contro la quale si è schierato anche Gianni Morandi, prendendosi la completa responsabilità per quanto detto.

In mezzo Elisabetta Canalis sul palco senza scarpe a rappresentare l’Italia: Adriano Celentano le chiede se tornerà mai e la Canalis-Italia gli risponde che lo farà "se lo vorranno gli italiani". Insieme alla Canalis, Celentano ha interpellato Pupo, presente tra il pubblico.

Celentano ha concluso la sua prima performance cantando Facciamo finta che sia vero (di Franco Battiato, apparso in video, e Manlio Sgalambro) dopo ben 53 minuti durante i quali è stata completamente bloccata la gara.

Cosa c’entra questo monologo, cosa c’entra questo Adriano Celentano con il Festival di Sanremo non siamo noi a volerlo spiegare.

I video del monologo di Adriano Celentano a Sanremo 2012:

Loading...

Vi consigliamo anche