0 Shares 7 Views
00:00:00
12 Dec

Amici 10: Francesca Nicolì mente ancora e fa la diva

18 novembre 2010
7 Views

Francesca Nicolì continua ad essere la pecora nera dell’edizione 2010 di Amici un po’ perchè osteggiata da tutti e un po’ perchè ha ricominciato a fare i capricci presentandosi in ritardo e chiedendo dei privilegi senza averne diritto come per esempio una camera singola invece che una doppia.

L’ultima strigliata la cantante salentina l’ha ricevuta per non essere salita sul pulman che conduce i partecipanti dal residence alla sala prove adducendo come scusa un malore notturno.

Chiaramente i suoi compagni non la sostengono e Annalisa è convinta che Francesca stia facendo tutto questo per creare attenzione e per fare in modo che la gente non la mandi a casa nonostante le insufficienze continue proprio per vedere cosa saprà inventarsi per movimentare la trasmissione.

Anche Giorgia se la prende con Francesca e sostiene di non essere stata incoraggiata dalla ragazza nonostante lei si fosse palesemente schierata a suo favore nel momento in cui la salentina aveva avuto problemi.

Francesca Nicolì è comunque risultata insufficiente e per questo motivo dovrà sostenere un esame ma Rudy Zerbi le ha chiesto di cambiare atteggiamento e di dimostrarsi più responsabile ed educata: sembrava che la cantante avesse capito la lezione ma evidentemente non è così.

Intanto fa discutere anche Riccardo che proprio non piace alla Celentano e che scatena discussioni tra i vari professori che sostengono o denigrano il ragazzo in relazione alle sue doti professionali; dal canto suo Virginio vive un momento difficile e non riesce a riprendersi per cui, dopo aver avuto un diverbio con Rudy Zerbi, capisce che ha bisogno di essere maggiormente spronato rispetto a quanto avviene oggi.

Vi ricordiamo che Andrea e Stefan sono in sfida e Alessandro e Francesca devono sostenere un esame perchè risultati insufficienti mentre Giulia dovrà sostenere una sfida per via di un provvedimento disciplinare a suo sfavore.

Vi consigliamo anche