0 Shares 9 Views
00:00:00
12 Dec

Amici 2011 serale: Antonio Mungari e Riccardo Riccio fuori

19 gennaio 2011
9 Views

Dopo aver superato indenne la fase classica del programma, Antonio Mungari e Riccardo Riccio sono stati eliminati da Amici 10 nella puntata andata in onda ieri sera su Canale 5 di fronte ad una commissione formata da Platinette, Mara Maionchi, Daniele Menci per la categoria discografici, Luca Dondoni (La Stampa) per la categoria dei giornalisti, il Maestro Fio Zanotti, il presidente delle etichette indipendenti Mario Limongelli, l’etoile Silvio Oddi, il critico di danza del quotidiano spagnolo El Pais Roger Salas e Anna Maria Prina, ex direttrice della scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano.

In apertura di puntata si parla del caso di Virginio Simonelli che ha scelto di allenarsi da solo mettendo da parte Jurman e di poter andare in sfida così da dimostrare se davvero vale e senza per questo passare dal giudizio dei suoi compagni che lo vorrebbero immediatamente fuori; la sua richiesta non viene accolta e viene chiesto alla squadra Blu se vogliono che Simonelli vada in sfida cercando così di mettere ancora più sale in tutta questa faccenda.

I Blu rifiutano e mandano in sfida Antonio Mungari, nominato la scorsa settimana e che esce dopo una sfida contro Annalisa Scarrone su Un Passo Indietro dei Negramaro.

Si apre la sfida a squadre e il televoto:

PRIMA PROVA, BALLO: assolo Siegfried dal terzo atto del Lago dei Cigni con Vito Conversano dei Bianchi e Denny Lodi dei Blu;
SECONDA PROVA, CANTO: Virginio Simonelli dei Bianchi contro Annalisa Scarrone dei Blu su Satisfaction. In testa dopo due prove i Blu;
TERZA PROVA, BALLO: Giulia Pauselli (Bianchi) contro Denny Lodi (Blu) nel passo a tre di Garrison, Hit The Road Jack. Secondo giro di carte e in vantaggio i Bianchi;
QUARTA PROVA, assegnata da Grazia Di Michele sull’interpretazione: Io Vivrò (Senza Te) di Battisti per Antonella Lafortezza (Bianchi) e Annalisa Scarrone (Blu);
QUINTA PROVA, BALLO: la Bayadère scelta da Alessandra Celentano viene rifiutata perchè considerata troppo a vantaggio di Debora di Giovanni essendo il suo cavallo di battaglia e viene proposta una coreografia di Cannito ballata da Riccardo Riccio (Bianchi) e Debora di Giovanni (Blu). Terzo giro di carte e parità;
SESTA PROVA, CANTO: Virginio (Bianchi) contro Annalisa (Blu) su Bohemian Rapsody;
SETTIMA PROVA, BALLO: Vito Conversano (Bianchi) contro Denny Lodi (Blu) su coeografia di Celentano;
OTTAVA PROVA, CANTO: Diana (Blu) contro Antonella (Bianchi) su Chain of Fools di Aretha Franklin.

Al televoto vincono i Blu con il 65% dei voti e possono tirare fuori il nome di un avversario secondo un nuovo regolamento per cui i nominati della squadra perdente si esibiscono in una prova salvezza e se si salvano tutti, intervengono le commissioni esterne di ballo e canto che indicano il meno meritevole di restare a scuola.

Vito Conversano affronta la sfida salvezza dopo essere stato nominato dai componenti della squadra Blu che gli mandano contro Denny e Vito vince; seconda sfida per Virginio che va in sfida contro Annalisa e vince; terza sfida per Riccardo contro Denny e vittoria di Riccardo; quarto nome è Antonella che canta contro Debora e resta anche lei; ultimo nome è Giulia Pauselli ancora contro Denny e ancora vittoria.

Siccome tutti i componenti della squadra Bianca hanno vinto, tocca alla commissione stabilire chi è meno meritevole e dunque può lasciare la scuola: per i commissari Riccardo Riccio è il concorrente che, tra tutti, merita di meno di restare ad Amici 2011 e dunque viene eliminato.

Vi consigliamo anche