0 Shares 10 Views
00:00:00
15 Dec

Amici 9: esce Grazia, Valerio Scanu ospite

dgmag - 22 febbraio 2010
22 febbraio 2010
10 Views

Puntata all’insegna della celebrazione di Valerio Scanu quella di Amici 9 di ieri sera che si è aperta con un video riepilogativo dei successi dei ragazzi di Maria, partendo da Marco Carta e arrivando proprio a Scanu con un occhio di riguardo nei confronti di Pierdavide Carone, ancora in gioco.

Poi via alla prima sfida.

Prima prova, duetto: Vorrei Incontrarti tra Cent’anni per Loredana ed Enrico (Blu) e Pierdavide ed Emma (Bianchi). Vittoria dei Blu.

Seconda prova, ballo su coreografia di Garofalo, She Wolf per Grazia (Bianchi) ed Elena (Blu). Vincono i Blu.

Terza prova, canto: su Ogni Volta si esibiscono Loredana (Blu) ed Emma (Bianchi) e vince Loredana.

Quarta prova, Staffetta con inizio dei Blu ma prima parte un video riepilogativo relativo alle parole pronunciate da Pierdavide contro Alessandra Celentano e parte la polemica. La Celentano vorrebbe un provvedimento per tutta la squadra ma alla fine cede e lascia stare, facendo cadere nel nulla la provocazione e chiedendo solo il rispetto che merita il suo ruolo, parlando comunque a nome di tutti gli insegnanti.

Inizia così la staffetta che vede Elena contro Grazia che, impreparata, porta il suo cavallo di battaglia; vincono i Blu e la seconda prova staffetta vede Loredana contro Pierdavide. Vincono ancora i Blu che portano in sfida Matteo che sceglie Solo per Te dei Negramaro, contro Emma. Vittoria complessiva dei Blu nella staffetta.
Quinta e ultima prova della prima sfida: ballo su coreografia di gruppo di Garrison che vede impegnati Stefano (Bianchi) e Rodrigo (Blu).

Si chiude il televoto e si fa spazio a Valerio Scanu che entra in studio piangendo e con il trofeo sanremese in mano per sentirsi dire dalla De Filippi: "sono pazza di gioia per quello che ti è successo, per te". Poi Valerio canta, ringrazia e se ne va.

Svelate le carte della prima sfida che sanciscono la vittoria dei Blu col 58% i quali scelgono di mandare alla sfida finale Grazia; Maria annuncia l’ennesima variazione al regolamento ovvero che per questa puntata la commissione si è riservata la possibilità di un veto, già consegnato a Zanforlin, quindi di salvare solo una persona che non è Grazia la quale finisce alla sfida finale.

Via alla seconda sfida.

Prima prova, canto: su Se bastasse una bella canzone Pierdavide (Bianchi) contro Enrico (Blu) e vittoria dei Bianchi.

Seconda prova, ballo su coreografia Garofalo: Elena (Blu) contro Stefano (Bianchi) e vittoria dei Blu.

Terza prova: compilation per Emma con Meravigliosa e Loredana con Ragazza Occhi Cielo.

La staffetta viene sostituita dai Cavalli di Battaglia per mancanza di tempo: inizia Matteo con Who wants to live forever prima di passare il microfono a Pierdavide con Trullallerorullalà.

Pasticci con il televoto che alla fine decreta vincitrice ancora una volta la squadra dei Blu, con i Bianchi che non hanno dunque beneficiato dell’effetto Carone-Scanu.

I Blu nominano Emma, terza, la quale gode però del veto della commissione; il secondo nome è quello di Stefano che va al ballottaggio con Grazia.

Prima delle esibizioni finali entra in studio Michele Barile a cui Cannito offre un contratto a partire da giugno 2010 per una tournée con la sua compagnia di danza.

Dopo le esibizioni di Grazia e Stefano sui cavalli di battaglia la commissione vota quasi all’unanimità per l’uscita di scena di Grazia, scontata sotto tutti i punti di vista.

Questa la classifica di Amici 9 al termine dell’ottava puntata:

1. Matteo;
2. Loredana;
3. Emma;
4. Stefano;
5. Pierdavide;
6. Enrico;
7. Elena;
8. Grazia;
9. Rodrigo.

L’esibizione di Valerio Scanu ad Amici di ieri sera:

Loading...

Vi consigliamo anche