Amici di Maria, vince Federico tra le polemiche

Si è conclusa l’edizione più polemica, più discutibile e più qualitativamente scadente (anche alla luce delle troppe polemiche che l’hanno caratterizzata) della trasmissione Amici di Maria De Filippi.

E si è conclusa con la vittoria del cantante Federico Angelucci, 22 anni, che ha vinto tutte le sfide al televoto del programma, compresa con la cantante Karima Ammar, considerata tra le più talentuose della scuola.

A Karima Ammar il premio della critica per le sue capacità vocali e interpretative, apprezzate anche dal pubblico e dai professori ma non da chi ha televotato da casa.

Puntata infuocata anche l’ultima, con la De Filippi strenuamente attaccata al suo ruolo di difensore della trasmissione, considerata quanto meglio ci possa essere in televisione nonostante le polemiche e le continue discussioni; in fondo, sostiene Maria, si tratta solo di competizione, sana competizione che non fa altro che giovare.

Edizione decisamente incandescente quella di Amici di Maria De Filippi, con dichiarazioni ad alta voce e polemiche spesso scatenate dall’insegnante di danza classica Alessandra Celentano che spesso ha avuto da ridire sull’operato dei colleghi e sulle qualità artistiche di alcuni allievi (Agata Reale in primis).

Edizione resa ancora più incandescente dagli autori, che hanno saputo mettere pepe laddove non si presentava occasione così da fare ascolti e creare “casi”: non per caso, infatti, poco prima delle esibizioni dei “concorrenti”, a questi è stato sempre mostrato un video in cui i compagni si sfogavano, raccontandone di cotte e di crude e permettendo allo scontro di diventare quasi materia d’esame.