0 Shares 13 Views
00:00:00
16 Dec

Annozero senza Marco Travaglio non si farà

La Redazione - 22 settembre 2009
La Redazione
22 settembre 2009
13 Views

Conferenza stampa calda e affollata quella di presentazione della nuova stagione di Annozero, in onda potenzialmente da giovedì 24 settembre.

"Marco Travaglio ci sarà, se non c’è lui non c’è Annozero. Annozero e Travaglio sono la stessa cosa", ha dichiarato Michele Santoro lancia ndo così un ultimatum alla Rai.

Se non verrà firmato il contratto di Travaglio, dunque, il programma non andrà in onda.

"Travaglio", ha aggiunto Santoro, "è irrinunciabile. Travaglio ha dichiarato da parte sua di non essere però ancora stato chiamato dall’Azienda per firmare il contratto".

Santoro ha parlato di "contratti firmati solo una settimana prima dell’inizio del programma", di troupe completata solo tre giorni prima "in un programma che ha come core business l’inchiesta filmata" sostenendo che dietro tutto questo c’è "un attacco alle punte del servizio pubblico, ai programmi che ne incarnano lo spirito: le trasmissioni indicate da Berlusconi a Porta a Porta come fatte da farabutti hanno tutte dei grossi problemi".

Poi la polemica con il direttore di Rai 2 che ha sostenuto che si tratta "solo di problemi tecnici legati al fatto che Santoro ha chiesto delle troupe particolari e degli operatori esterni" e Santoro che ha replicato: "Sei un bugiardo. E querelami se vuoi, ma non ti conviene".

"Nessuna querela", ha replicato Liofredi per sentirsi replicare nuovamente: "non lo fare perchè tanto non ti conviene, la verità è che le troupe le abbiamo avute ieri".

Non si sa dunque se il contratto di Travaglio si firmerà o meno entro giovedì e se la trasmissione andrà in onda; se Annozero si farà, giovedì 24 il titolo della puntata sarà semplicemente Farabutti.

Loading...

Vi consigliamo anche