Arriva Current Tv sul canale 130 di Sky

Al Gore, premio Nobel per la Pace e premio Oscar per il film documentario ambientalista Una scomoda Verità, ha presentato a Roma il progetto Current Tv, davanti ad una platea di giornalisti prima di incontrare i blogger nel primo pomeriggio.

"Voi siete la voce, con Current troverete la vera libertà dell’informazione e dell’opinione": ha esordito in questo modo Al Gore, che per la prima volta trasporta la sua Current Tv in un Paese di lingua non anglosassone affidandosi, per la gestione dei contenuti, a Tommaso Tessarolo.

Un tv satellitare e un sito Web "innovativi" allo scopo di dare a tutti, ma soprattutto ai giovani adulti (18-34 anni), la possibilità di produrre video che raccontino la realtà in tutte le sue sfaccettature dando vita ad un nuovo modo di fare informazione, senza censure se non quelle legate alla necessitò di avere "rispetto per il pubblico seduto nel salotto di casa".

Sul sito web www.current.com sarà possibile inviare il proprio video che verrà votato dalla comunity per essere poi eventualmente inserito successivamente nel palinsesto di Current. Sky Italia collegherà internet con la tv trasmettendo, come spiega Tommaso Tessarolo, direttore della programmazione di Current in Italia, "video da due a 8 minuti chiamati pod, dedicati ad argomenti di attualità, promo e pubblicità, per il 50% attualmente prodotti dagli utenti di Current".

All’incontro era presente anche l’ad di Sky Italia Tom Mockridge secondo cui "una tv innovativa non poteva scegliere che la piattaforma di Sky. Current è un servizio informativo indipendente benvenuto su Sky che nella recente campagna elettorale, resa impossibile dall’interpretazione della legge sulla par condicio, è stata simbolo di libertà d’espressione".

Al Gore dal canto suo ha parlato di Current Tv come di un’isola in cui la compartecipazione del pubblico fa da unico filtro: "la stampa è controllata da una elite, Internet ha introdotto nuove opportunità di libertà e Current non fa che collegare internet e la tv, in modo semplice e accessibile, realizzando nella pratica un giornalismo partecipativo che dall’Italia si allargherà nel mondo".

"In molti paesi, Usa inclusi, la concentrazione della proprietà dei media ha portato alla conseguenza che molte voci sono state escluse. Current tv è l’unica, veramente l’unica, rete di informazione indipendente e vi garantisco che lo rimarrà", ha aggiunto Al Gore replicando a chi ha fatto presente che Sky è parte dell’universo Murdoch e dunque di quell’universo che lui stesso ha criticato qualche minuto prima.

Current Tv sbarca da oggi in Italia distribuito dal canale 130 di Sky: rivoluzione annunciata o semplice bolla mediatica?