0 Shares 10 Views 10 Comments
00:00:00
11 Dec

Ballando 6, Lorenzo Crespi dice no

6 marzo 2010
10 Views 10

Mentre ci si interroga sulla presenza in studio o meno di Lorenzo Crespi, lo stesso ha affidato all’Ansa una dichiarazione che potrebbe essere presa quasi come oro colato.

"Voglio dirlo ufficialmente, io a Ballando con le stelle non tornerò più. Questo stillicidio di incertezza deve finire. È una presa in giro del pubblico", ha dichiarato Crespi che ha anche rilasciato un’intervista a Gente in edicola da oggi in cui esprime il suo dissenso nei confronti del gioco.

"Voglio tornare libero, non voglio essere più lo strumento per catturare l’attenzione del pubblico. Sono usato, questa è la realtà, ma io ho la mia personalità, la mia sensibilità e non riesco a non dure quello che penso e credo giusto dire. In questo modo, però, alla fine sono sottoposto a processi continui tanto per ottenere telefonate e ascolti in salita. Non è giusto", dice l’attore.

Aggiungendo: "non ero tornato in tv per due anni e ora che sono tornato ottengo questo trattamento, siamo accoppiati tutti a dilettanti che si passano per ballerini professionisti ma non è vero. Ci mandano allo sbaraglio. Mi sono limitato a dire la verità che è palese a tutti. Io volevo solo ballare, ma non è stato possibile e allora sono andato via e non voglio più tornare. Chi dice il contrario non dice la verità".

Per poi concludere: "secondo me non era previsto che io, con la mia performance, mettessi in ombra il vip americano Ronn Moss. Ho dato fastidio, tant’è che la mattina dopo, agli allenamenti, la mia insegnante Natalia Titova non mi ha accolto con il sorriso. Ci siamo allenati e lei mi era parsa severa. Lì ho intuito che forse avevo incrinato certi equilibri. Dopo la standing ovation che ho ricevuto nella prima puntata, il 9 gennaio, ho visto che la faccia di molta gente non era felice. Io già sento di poter azzardare chi vincerà il programma: primo Ronn Moss, seconda Barbara De Rossi, terza Veronica Olivier".

Parole pesanti quelle di Crespi ma chissà che stasera non si presenti comunque in studio…

Vi consigliamo anche