0 Shares 11 Views
00:00:00
18 Dec

Barbareschi Sciock da stasera su La 7

dgmag - 22 gennaio 2010
22 gennaio 2010
11 Views

Luca Barbareschi torna in televisione con Barbareschi Sciock, un varietà di regola sregolata altissimo e bassissimo insieme per scoprire che da un punto di vista diverso si può avvistare un mondo insolito e a volte migliore.

Barbareschi Sciock andrà in onda da oggi alle ore 21.10 su La 7 per 12 puntate in diretta dagli studi Videa di Roma.

Ogni puntata ruota attorno a una serie di interviste intriganti a personaggi famosi e non: tre palchi e una passerella saranno teatro di incontri insoliti e sorprendenti.

Nel cast, accanto a Luca Barbareschi, Angelo Ruoppolo, giornalista professionista che lancerà servizi inediti e particolari. Accompagneranno i diversi momenti del programma con interventi estemporanei e coinvolgenti La Rimbamband, sestetto di jazz-cabaret, e un corpo di ballo coreografato da Modulo Project e composto da quattro ballerine-burlesque.

La prima puntata del programma Barbareschi Sciock sarà trasmessa anche in diretta simulcast sul sito www.barbareschisciock.la7.it. Al termine della diretta tv, un finale inedito e particolare sarà riservato agli utenti web.

Nel corso delle 12 puntate il programma continuerà ad avere un forte legame con il mondo del web, grazie alla sua interattività. I telespettatori potranno inviare sms che verranno pubblicati online sul sito www.barbareschisciock.la7.it, che proporrà anche una serie di video-pillole scovate in rete, in linea col tema di ogni puntata: una sorta di Special SCIOCK selection di contenuti sciockanti trovati dalla redazione sul web. Anche gli utenti potranno, attraverso un apposito link, suggerire e proporre un video ritenuto particolarmente “sciock”, che sarà comunque sottoposto alla selezione della redazione.

Ogni puntata andrà integralmente in replica, a partire dal giorno successivo alla messa in onda, su www.la7.tv.

Stasera sicuramente avremo anche la conferma che il video dell’aggressione subita da Barbareschi è stato solo un modo, peraltro abbastanza pessimo, di farsi pubblicità.

Loading...

Vi consigliamo anche