0 Shares 12 Views
00:00:00
17 Dec

Bellissima chiude perchè agli italiani non piace la farsa

La Redazione - 24 aprile 2009
La Redazione
24 aprile 2009
12 Views

Gli ascolti bassi falcidiano tutti, compresi quelli che sono da sempre ritenuti dei capisaldi televisivi.

E’ il caso del nuovo spettacolo del Bagaglino, Bellissima, che domani sera vivrà la sua ultima serata nonostante sia iniziato solo 14 giorni fa.

Nelle due puntate precedenti sono stati infatti toccati ascolti negativi pari al 15% e all’11% e così Canale 5 ha deciso di chiudere anticipatamente la trasmissione per evitare che lo scempio si ripeta.

E chiude senza Valeria Marini che aveva giò annunciato che avrebbe lasciato lo spettacolo per via di impegni presi in precedenza; lei che, tra tutte, poteva rappresentare quel quid in più in un contesto generale davvero di bassa lega e bassa fattura.

Pamela Prati,Justine Mattera, Nina Moric, Silvia Burgio, Angela Melillo, Manila Nazzaro e Antonella Mosetti non ce la fanno, neanche mettendosi con le chiappe al vento e le tette di fuori, a far appassionare gli spettatori ad una satira che non fa ridere; anzi, a dirla tutta ci si chiede come facciano gli ospiti in prima fila a sbellicarsi dalle risate quando Pippo Franco pronuncia qualche battuta o lo fa qualcuno degli ospiti? Risate a comando? Permetteteci di considerarle tali…

Il pubblico è stanco di vedere la caricatura di personaggi politici che sono già da soli delle caricature di una politica che non va e che non piace: in televisione si cerca un altro tipo di satira, più sagace e soprattutto più irriverente. Si cerca la satira appunto, non la farsa.

Loading...

Vi consigliamo anche